Contrabbando di sigarette, 5 arresti ad Angri. Sequestrato un carico di 7 tonnellate

Redazione,  

Contrabbando di sigarette, 5 arresti ad Angri. Sequestrato un carico di 7 tonnellate

ANGRI – Cinque persone sono state arrestate in flagranza di reato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. L’operazione è stata effettuata nel comune di Angri dai militari della Guardia di Finanza di Nola  che hanno sequestrato anche un carico di oltre sette tonnellate. Il rilevante quantitativo di sigarette è stato rinvenuto all’interno di un autoarticolato con targa bulgara, individuato in un’area adibita ad autoparco nel comune dell’Agro Nocerino Sarnese. Al momento del controllo erano presenti, oltre al conducente, anche altri soggetti. I militari, quindi, hanno provveduto a verificare la merce trasportata e, una volta rimossi i bancali che contenevano prodotti tipici ittici per oltre due tonnellate, hanno scoperto le sigarette di contrabbando. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore , hanno consentito di rinvenire complessivamente oltre 7 tonnellate di tabacchi lavorati esteri di varie marche (pari a circa 365mila pacchetti). I soggetti individuati quali responsabili sono stati associati presso la casa circondariale di Salerno.