Gragnano. Rogo sulla nave cargo, 3 ufficiali della Grimaldi arrestati in Spagna

Elena Pontoriero,  

Gragnano. Rogo sulla nave cargo, 3 ufficiali della Grimaldi arrestati in Spagna

L’incendio divampato a bordo della nave Grande Europa del gruppo GrimaldiLines, la notte tra il 14 e 15 maggio, ha portato all’arresto di tre ufficiali della nave cargo: due campani e un palermitano. In cella sono finiti a distanza di un mese esatto dall’incidente, che si è verificato a diversi chilometri al largo delle coste di Valencia in Spagna. Nei guai il comandante Raffaele D’Auria, di Gragnano, insieme all’ufficiale terzo di bordo facente funzioni di secondo Giovanni Balistreri, 31enne di Palermo, e al collega Cristian Porritiello, di 28 anni residente a Casalnuovo. Tutti e tre dovranno rispondere della medesima accusa: incendio; che per la giurisdizione spagnola è punibile dai 10 ai 20 anni di carcere, se dovesse essere accertata la natura dolosa o colposa.