Gragnano. Far West nel feudo del clan. Spari ad altezza uomo a Iuvani

Elena Pontoriero,  

Gragnano. Far West nel feudo del clan. Spari ad altezza uomo a Iuvani

Far West nel feudo del clan Di Martino, sparati diversi colpi di arma da fuoco: è giallo sull’identità dei protagonisti. Una violenta lite è terminata con il ferimento di qualcuno, ma quel qualcuno ha deciso di non ricorrere alle cure mediche, sebbene grosse macchie di sangue siano rimaste sul selciato. Lo scontro è avvenuto nei pressi di un ex ristorante ormai chiuso da diversi anni. Secondo le poche notizie trapelate su quanto accaduto mercoledì sera sul tardi, tutto sarebbe cominciato con un “semplice” diverbio. Un’aggressione verbale che poi ben presto è però sfociata in un affronto più grande e pericoloso, tanto da far sfoderare le pistole nonostante la presenza di diversi bambini. Forse ruggini tra vicini, è questa una delle ipotesi al vaglio degli inquirenti, arrivati sul posto per i rilievi del caso.

+++Leggi l’articolo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale

https://metropolis-ita.newsmemory.com/