Cintiq 22, il display ideale per gli artisti e i designer

Cintiq 22, il display ideale per gli artisti e i designer

È equipaggiato con la Pro Pen 2, una penna con 8.192 livelli di sensibilità alla pressione e riconoscimento dell’inclinazione

La famiglia di display interattivi di Wacom si arricchisce di un nuovo componente, il Cintiq 22, un entry level per appassionati di arte e design, che condivide alcune specifiche tecniche con i modelli professionali dell’azienda giapponese, utilizzati da larga parte della community di illustrazione, animazione, sviluppo di giochi e design industriale. È pensato per i giovani professionisti e gli artisti amatoriali che desiderano portare il loro lavoro a un livello digitale superiore ma vogliono contenere la spesa non necessitando di caratteristiche avanzate come la risoluzione 4K, la resa cromatica e l’optical bonding.

Il display da 22” Full HD (1920×1080 pixel) offre una gamma di colori NTSC del 72%, un vetro temprato con trattamento opaco ed una sensazione naturale simile alla carta.

Cintiq 22, il display ideale per gli artisti e i designer

Poiché il comfort ergonomico è importante, è anche dotato di un supporto regolabile di facile utilizzo che consente angolazioni di lavoro multiple.

Cintiq 22, il display ideale per gli artisti e i designer

È equipaggiato con la Pro Pen 2, una penna con 8.192 livelli di sensibilità alla pressione e riconoscimento dell’inclinazione per una precisione e un’accuratezza senza pari, che la rendono uno strumento ideale per gli schizzi digitali, l’illustrazione e il disegno tecnico, con livelli ottimali di comfort, controllo e produttività. Da segnalare che la tecnologia di risonanza elettromagnetica fa sì che la penna non necessiti di alcuna batteria.

Compatibile sia con PC che Mac, è utilizzabile, come tutti i dispositivi della linea Cintiq, con centinaia di programmi di aziende quali Adobe, Autodesk, Pixologic, Celsys, Corel e The Foundry.

Distribuito in Italia dalla vicentina Attiva, il Cintiq 22 costa 999,90 euro. Un’opzione interessante per gli utilizzatori attuali di tavolette con penna che desiderano aggiornarle o per i creativi emergenti che vogliono provare per la prima volta l’esperienza della penna Wacom sullo schermo.

Gennaro Annunziata


ULTIME NEWS