Camorra: arrestato latitante del clan Sparandeo

Redazione,  

Camorra: arrestato latitante del clan Sparandeo
metropolisweb

Era latitante dallo scorso mese di febbraio per sfuggire alla condanna in via definitiva da parte della Corte di Cassazione ma alla fine è stato acca turato al termine di un’operazione congiunta tra polizia e carabinieri. In manette è finito Corrado Sparandeo, 33 anni di Benevento, appartenente all’omonimo clan attivo nel capoluogo sannita. L’uomo si era nascosto in un’abitazione situata in un complesso residenziale situato nel quartiere Pacevecchia di Benevento, di proprietà di un incensurato che è finito ai domiciliari con l’accusa di favoreggiamento. Sparandeo, al momento della cattura e prima di finire nel carcere di Capodimonte di Benevento, è stato trovato in possesso di diecimila euro in contanti e documenti falsi. Dovrà scontare oltre 12 anni di reclusione per i reati di associazione a delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.