Empoli-Juve Stabia 2-1. Vespe scippate all’esordio

michele imparato,  

Empoli-Juve Stabia 2-1. Vespe scippate all’esordio

Juve Stabia ancora sconfitta alla prima di campionato in B. Ormai un tabù. Stavolta, la squadra stabiese si vede scippare un pareggio meritato in quel di Empoli a causa di un calcio di rigore generoso concesso per un presunto tocco con un braccio di Troest sul tiro di La Gumina. Lo stesso attaccante ha poi trafitto Branduani dal dischetto. La Juve Stabia di Fabio Caserta ha perso con onore mettendo in difficoltà l’Empoli di Bucchi passato in vantaggio dopo 2′ col fendente di Bandinelli. Nel secondo tempo entrano Di Gennaro e Cissè e proprio l’ex Salernitana confeziona il passaggio vincente a Cissè che fa 1-1. Quando sembrava fatta la decisione contestatissima del penalty all’Empoli decretato da Massimi di Termoli.