Pestaggi a colpi di casco: la pista porta a Scanzano

Redazione,  

Pestaggi a colpi di casco: la pista porta a Scanzano

CASTELLAMMARE DI STABIA – Le indagini proseguono serrate: sono affidate agli agenti del commissariato di Castellammare di Stabia, agli ordini del vice questore Vincenzo Gioia. Che hanno raccolto le immagini per identificare i componenti della banda che nel giro di due settimana ha portato a segno due raid picchiando a colpi di casco alcuni coetanei che si trovavano in villa. Secondo le prime indiscrezioni investigative, anche grazie alle prime informazioni raccolte, la pista porta direttamente a Scanzano dove pare i giovanissimi autori dei pestaggi vivano e risiedano. Alcuni anche in rapporti di parentela stretta con esponenti della cosca che controlla gli affari illeciti in città.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/