Perugia-Juve Stabia 0-0. Pari strameritato per le Vespe

michele imparato,  

Perugia-Juve Stabia 0-0. Pari strameritato per le Vespe

Al Curi arriva il primo punto in campionato della Juve Stabia. Le Vespe strappano uno 0-0 contro la corazzata di Oddo e lo fanno con merito rischiando anche il colpo grosso. Caserta accantona il 3-5-2 e ritorna al 4-3-3 lasciando fuori Calò preferendogli Di Gennaro. Il Perugia parte bene nel primo tempo ma le Vespe riescono a imbrigliare la manovra degli uomini di Oddo giocando dietro la linea della palla e pressando alti. Poco prima di mezz’ora grande occasione sui piedi di Vitiello con Sgarbi che salva quasi sulla linea. Il primo tempo si chiude ancora con la Juve Stabia a creare pericoli al Perugia prima con un diagonale di Canotto poi con una sgroppata di Elia su cui Vicario è bravo a mettere in angolo. Nella ripresa Cissè ha sui piedi il pallone per segnare in area ma calcia altissimo. Nella parte centrale entrano Forte per Canotto e Calvano per Di Gennaro poi anche Boateng per Cissè. Prima dei 6′ di recupero c’è il rosso a Mallamo per doppia ammonizione.