Sequestrati 9 quintali sigarette contrabbando

Redazione,  

Sequestrati 9 quintali sigarette contrabbando
20100302 - NAPOLI - CRO - CONTRABBANDO: OPERAZIONE GDF,46 ARRESTI TRA NAPOLI E POLONIA . Una fase dell' operazione della Guardia di Finanza avvenuta oggi, 2 marzo 2010 a Napoli, contro il contrabbando internazionale di sigarette. 46 le ordinanze di custodia cautelare emesse ed in esecuzione tra Napoli, altre province campane e la Polonia, dove sono stati arrestati cittadini napoletani residenti nella nazione dell'Est e polacchi. Nel corso dell'operazione e' stato anche sequestrato un quantitativo notevole di sigarette senza regolare bollino del Monopolio. L'operazione e' tesa a contrastare il traffico di sigarette che, prodotte in Ucraina, arrivano in Italia attraverso la Polonia nascoste su camion in condizioni fatiscenti. ANSA /CIRO FUSCO /JI

Sequestrati dalla Guardia di Finanza di Napoli 9 quintali di sigarette di contrabbando: tre diversi interventi nel corso dei quali sono state arrestate sei persone, tre cittadini italiani e tre ucraini. In particolare, i finanzieri del Gruppo di Nola, nel corso di un controllo su strada, hanno individuato, nascosti in un doppiofondo ricavato nel vano posteriore della cabina guida di un autocarro, 13.800 pacchetti di “Marlboro” di produzione ucraina prive del contrassegno di Stato, per un peso pari a 276 Kg. Arrestati tre ucraini. Sorte analoga hanno avuto anche due napoletani, nei cui confronti la Compagnia di Ottaviano ha sequestrato, tra San Giuseppe Vesuviano e Palma Campania, 345 Kg di tabacchi all’interno di un deposito risultato nella loro disponibilità. Contestualmente la Compagnia di Casalnuovo, dopo aver seguito un furgone il cui conducente, alla vista dei militari, aveva mostrato segni di agitazione, ha sequestrato 25 casse di sigarette “Regina”: per l’uomo disposti i domiciliari