Ancelotti, meritavamo la vittoria ma resta una buona gara

Redazione,  

Ancelotti, meritavamo la vittoria ma resta una buona gara

NAPOLI – “Siamo molto dispiaciuti per il risultato, ma resta una partita ben giocata sotto tutti gli aspetti e io non giudico le gare solo dal risultato. Meritavamo di vincere ma il calcio è questo. Abbiamo trovato delle difficoltà a trovare spazio nel primo tempo, ma nella ripresa abbiamo avuto tante occasioni. Di più penso non si poteva fare”. Carlo Ancelotti è deluso dal risultato ma resta fiducioso nel suo Napoli dopo il ko contro il Cagliari al San Paolo. “L’Inter è già avanti sei punti? Non mi preoccupa affatto la cosa”, sottolinea il tecnico azzurro guardando la classifica. “Abbiamo concesso pochissime ripartenze al Cagliari – ha spiegato il tecnico del Napoli – siamo stati sorpresi anche perché ci siamo fermati per una mezza protesta che si poteva fare su una trattenuta, ma abbiamo creato tante opportunità e per me rimane un’ottima partita. Nel primo tempo il Cagliari aveva più energia e abbiamo avuto meno opportunità ma un paio ne abbiamo avute con Insigne e Lozano, nel secondo tempo abbiamo avuto la supremazia”. Ancelotti commenta anche l’espulsione di Koulibaly dopo il gol dei sardi: “Non so cosa abbia detto all’arbitro -ha spiegato – ma è abbastanza paradossale che abbiamo subito un’espulsione diretta quando mi sembra che la squadra tosta in campo non siamo stati noi, ma il Cagliari”. Sorride Rolando Maran a fine gara: “Sapevamo che dovevamo fare una gara di corsa e sana follia e ci abbiamo provato.Abbiamo sofferto poco nel primo tempo e nel finale abbiamo subito un po’, ma dobbiamo essere orgogliosi anche solo di non averli fatto segnare”. Il tecnico del Cagliari sottolinea che “i ragazzi son stati formidabili -dice -abbiamo regalato una emozione ai tifosi e va fatto un grande applauso ai miei ragazzi. Vedere Siamo riusciti a rallentare un po’ la partita e far giocare il Napoli a ritmi più bassi. Poi all’87’ quattro giocatori in area ad attaccare la porta e portare a casa la vittoria fa vedere quanto si voleva questo risultato e siamo riusciti a portare a casa la vittoria. Loro sono stati pericolosi, noi abbiamo resistito e ci abbiamo creduto fino alla fine. Ora però dobbiamo sapere che bisogna avere questa determinazione e voglia di vincere anche nelle gare che ci aspettano,altrimenti sprecheremo tutto”