Sanremo, assalto record alla “lotteria” nuove proposte

Sanremo, assalto record alla “lotteria” nuove proposte

Palma Campania. Induce minore a mandargli foto erotiche dietro minaccia, ragazzo in carcere
Neonato morto al San Leonardo, ginecologo rinviato a giudizio

La maggioranza arriva dalle tre maggiori regioni meridionali: Campania, Sicilia, Puglia. L’esercito degli emergenti, dei giovanissimi cantanti e dei loro promoter alla ricerca del biglietto vincente per la “lotterie” Sanremo, quest’anno ha superato la soglia delle 800 domande di partecipazione.  E’ iniziato infatti in questi giorni il conto alla rovescia per Sanremo Giovani con un nuovo record che premia la decisione del direttore artistico Amadeus, approvata da Rai1, di riportare all’Ariston la categoria Nuove Proposte. Quest’anno ai nastri di partenza si sono presentati in 842, il numero più alto delle ultime edizioni. Tante sono state le domande arrivate al vaglio della Commissione musicale facendo registrare un incremento rispetto allo scorso anno di 163 unità pari al 24%.    In particolare si tratta di 743 cantanti singoli (420 uomini e 323 donne) e 99 gruppi. Dal Sud la maggior parte delle richieste di partecipazione (365 pari al 43.35%), segue il Nord con 299 (35.51%), il Centro con 167 (19.83%). In aumento anche le richieste di partecipazione arrivate dall’Estero pari a 11 (1.3%). La Commissione Musicale presieduta da Amadeus e composta da Claudio Fasulo, Gianmarco Mazzi, Massimo Martelli e Leonardo De Amicis, dopo gli ascolti procederà a selezionare i primi 60 artisti che parteciperanno alle audizioni dal vivo.