Calcio: Mertens fa festa, spunta il fotomontaggio con Maradona

Redazione,  

Calcio: Mertens fa festa, spunta il fotomontaggio con Maradona

NAPOLI – Un’esultanza immaginaria insieme a Diego Maradona. Così Dries Mertens festeggia stamattina la doppietta in Champions League contro il Salisburgo che lo ha fatto salire a quota 116 gol con il Napoli, superando l’asso argentino nella classifica all time di marcatori azzurri e piazzandosi al secondo posto alle spalle di Hamsik, che ne ha fatti 121. Mertens posta un fotomontaggio in cui è di spalle davanti a Maradona che esulta e sembra corrergli incontro per abbracciarlo: “Che serata”, scrive l’attaccante belga sotto la foto.

E tra i commenti di congratulazioni anche quello di Marek Hamsik che dalla Cina risponde: “Grande Dries, sono il prossimo”, spronandolo a segnare i sei gol che gli permetterebbero di diventare il bomber più prolifico della storia azzurra. Tra i commenti di gioia anche quelli di Meret e Milik, mentre Allan scrive: “Sei un grande frate’, meriti di essere nella storia di questo grande club”. Mertens posta anche una grafica che segna le sue tappe più importanti da quando è a Napoli, partendo dal primo gol in azzurro il 30 ottobre 2013 è passando per la vittoria della Coppa Italia nel 2014, il primo gol in Europa, la prima tripletta, il gol numero 81 in serie A che gli permise di eguagliare Maradona in campionato, il gol numero 100 è, appunto, la rete numero 116, con la foto della singolare esultanza di ieri sera a Salisburgo.