Omicidio Sacchi, parla la madre di uno degli arrestati: E’ giusto che mio figlio paghi

Redazione,  

Omicidio Sacchi, parla la madre di uno degli arrestati: E’ giusto che mio figlio paghi

Per l’omicidio di Luca Sacchi, il giovane romano ucciso davanti ad un pub, “è giusto che mio figlio paghi”. Queste le parole della madre, Giovanna Proietti. La donna, in un’intervista al Gr1 chiede scusa e si dice “distrutta dal dolore sapendo che una mamma e un papà, un’intera famiglia, sta piangendo la morte di un figlio”. È stata proprio lei a presentarsi in commissariato per informare su quanto aveva fatto il figlio. “Quel giorno ho pensato che forse era l’unica maniera per dare a Valerio una speranza di riscatto”.