EP-T10, gli in-ear true wireless con controllo touch

Gennaro Annunziata,  

EP-T10, gli in-ear true wireless con controllo touch

Coniugano un elegante design ad una comoda vestibilità anche facendone un uso prolungato

Con la serie Key (bello il logo con chiave argentata) Aukey, uno dei maggiori vendor a livello globale sulla piattaforma Amazon, si propone di soddisfare clienti più esigenti con prodotti audio di fascia medio alta, caratterizzati da un design ricercato e dall’impiego delle più moderne tecnologie. Appartengono a questa famiglia gli EP-T10, auricolari in ear true wireless (completamente senza fili, in quanto privi non solo di collegamento fisico con il dispositivo a cui vengono abbinati ma anche di quello tra i trasduttori, destro e sinistro).

Nella confezione di vendita, un packaging nero molto elegante, oltre gli auricolari, trovano posto tre paia di gommini in-ear (S/M/L), tre paia di alette (S/M/L), un cavo USB A-USB C, la custodia di trasporto e ricarica, il manuale di istruzioni in lingua italiana ed il certificato di garanzia.

Ben assemblati in plastica premium con finitura gommata di colore grigio chiaro, gli EP-T1 sono piccoli (24x20x15 mm) e leggeri (6 g). Coniugano un elegante design ad una comoda vestibilità anche facendone un uso prolungato.

EP-T10, gli in-ear true wireless con controllo touch

Grazie alla forma ergonomica si adattano bene al padiglione auricolare, da cui sporgono non moltissimo. I morbidi gommini in silicone facilitano l’inserimento nel condotto uditivo, migliorando l’isolamento passivo dal rumore esterno mentre le piccole alette contribuiscono ad ancorarli stabilmente all’orecchio rendendoli particolarmente adatti all’attività sportiva. Sono già associati l’uno all’altro, e, una volta accesi, vanno abbinati al proprio dispositivo con una semplice operazione di paring, sfruttando la tecnologia BT 5 (con supporto EDR, A2DP, AVRCP, HSP, HFP, AAC), che assicura una connessione stabile fino ad una distanza di 10 m. Per un uso telefonico, è possibile attivarne uno solo, il destro, che integra un microfono MEMS. Sulla parte esterna di ciascun auricolare, oltre ad un indicatore di stato a LED, è presente, circondato da un inserto in metallo cromato, un pulsante touch multifunzione, che in base a come viene sfiorato o toccato, controlla il volume, la riproduzione musicale (play/pausa, avanti/indietro), le telefonate (rispondere, riagganciare, rifiutare) e attiva l’assistente vocale (Siri o Google Assistant). Certificati IPX5 non temono la pioggia e il sudore.

EP-T10, gli in-ear true wireless con controllo touch

Per quanto riguarda la qualità audio, a dispetto delle ridotte dimensioni dei driver con diaframma in grafene, offrono un volume potente, privo di distorsioni anche quando è portato al massimo. Gli alti sono cristallini, i medi corposi, i bassi presenti anche se non profondi. La gamma dinamica nel complesso è buona e la riduzione del rumore esterno contribuisce a migliorare il comfort di ascolto. Buona l’efficienza del microfono integrato.

In ogni auricolare è presente una batteria ai polimeri di litio da 55 mAh, la cui ricarica completa necessita di circa 1.5 ore e assicura circa 7 ore di autonomia, estendibile a 24 ore utilizzando l’elegante custodia di ricarica, che fornisce 2,5 ricariche complete. Bella esteticamente e compatta (diametro 8 mm, altezza 2.5 mm, peso 61 g), la custodia è realizzata in robusto policarbonato di colore grigio chiaro opaco.

EP-T10, gli in-ear true wireless con controllo touch

Integra una batteria da 400 mAh, che può essere caricata tramite porta USB-C o in modalità wireless Qi su un qualsiasi pad di ricarica.

EP-T10, gli in-ear true wireless con controllo touch

È dotata di un meccanismo di chiusura a slitta, ruotando il quale, vengono scoperti i due incavi dove inserire gli auricolari, attratti da un piccolo magnete.

Gli EP-T10 sono attualmente in vendita su Amazon a 99,99 euro, un prezzo, a nostro avviso, del tutto adeguato all’elevata qualità di questo prodotto, che potrebbe rappresentare un interessante obiettivo in vista dell’imminente Black Friday.

Gennaro Annunziata