Maltempo: tempesta su Capri, cadono calcinacci dalla Torre in Piazzetta

Redazione,  

Maltempo: tempesta su Capri, cadono calcinacci dalla Torre in Piazzetta

CAPRI  – Tempesta sull’isola di Capri dove è stata colpita la Torre campanaria nella celebre Piazzetta, uno dei simboli dell’isola, da dove si sono staccati alcuni calcinacci. Il forte vento ha anche sollevato la copertura esterna del ristorante Pulalli. L’area è stata messa in sicurezza dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Capri intervenuti anche per rimuovere rami di alberi di alto fusto spezzati dal forte vento che ha superato i 30 nodi mentre il mare forza 6 ha causato il blocco definitivo di tutti i collegamenti con la terraferma. Il sindaco di Capri, Marino Lembo, ha firmato un’ordinanza in cui dispone per domani la chiusura delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado a causa del persistere delle condizioni meteo e dei forti venti previsti le prossime 24 ore. La decisione al culmine di una giornata nera sul fronte delle condizioni meteorologiche e dei trasporti. Dopo una mattinata in cui le condizioni del tempo erano andate migliorando tanto da permettere la partenza di un paio di corse verso Napoli, nel pomeriggio la situazione è peggiorata. Lo stop ai collegamenti ha provocato disagi per isolani e pendolari rimasti bloccati sia a Capri che a Napoli. Segnalati anche black out elettrici e telefonici. La Guardia Costiera ha rinforzato gli ormeggi per la messa in sicurezza delle barche ferme nel porto di Marina Grande.