Maltempo: dediche d’amore ai sindaci per la chiusura delle scuole. Ironia sui social ma anche critiche dai genitori

Redazione,  

Maltempo: dediche d’amore ai sindaci per la chiusura delle scuole. Ironia sui social ma anche critiche dai genitori

Dediche d’amore ai sindaci del vesuviano che hanno disposto la chiusura delle scuole per l’allerta meteo di oggi, stanno facendo il giro dei gruppi studenteschi e delle mamme in una sorta di sfida a chi ha realizzato il video più bello. I volti dei sindaci di Pollena Trocchia, San Giorgio a Cremano, Sant’Anastasia, Volla, Portici, sono tra quelli che stanno spopolando sulle note di canzoni neomelodiche d’amore, mentre per la fascia tricolore di San Sebastiano al Vesuvio, gli studenti, autori di tutti i video, hanno scelto la dolcezza di Arisa. Intanto sui social network si moltiplicano le critiche di tanti genitori che hanno ironizzato sul sole di stamani, seguiti dai ringraziamenti di altrettanti genitori che invece hanno apprezzato la prudenza anche alla luce del temporale di stanotte che ha provocato allagamenti di molte strade del vesuviano fino alla tarda mattinata di oggi.

I sindaci del vesuviano, che ieri hanno scelto di emettere l’ordinanza, oggi si sono “difesi” diramando un messaggio per spiegarne le ragioni, nel quale hanno sottolineato “che le previsioni e l’allerta meteo restano previsioni e non necessariamente scenari che si verificano”, ma anche che le responsabilità, in caso di “guai” sono delle fasce tricolori. “Tra tutti i bollettini di allerta consultati ieri – hanno scritto i sindaci – c’era anche un Avviso di Burrasca”.