Con PA-D2 la ricarica è potente ed intelligente

Gennaro Annunziata,  

Con PA-D2 la ricarica è potente ed intelligente

Ha due porte USB-C da 30 W se usate singolarmente o da 18 W ciascuna se usate contemporaneamente

Da qualche anno sono in circolazione i sistemi di ricarica rapida, che consentono di avere, dopo pochi minuti di carica, un 50% o oltre di autonomia. Accanto alle tecnologie proprietarie (Quick Charge di Qualcomm, SuperCharge di Hauwei, Pump Express di Mediatek, VOOC di OPPO, Dash Charge di OnePlus, Fast Charg di Samsung e altre) esiste la Power Delivery (USB PD) che è open (le aziende possono utilizzarla senza pagare royalties) e consente di trasferire, su porte USB-C compatibili, fino a 100 Watt, una potenza sufficiente per ricaricare non solo smartphone e tablet ma anche molti PC portatili di ultima generazione.

Grazie anche alla sua lunga esperienza nel settore, Aukey ha sviluppato e lanciato una nuova tecnologia, Dynamic Detect, che supera un limite dei caricabatterie PD multi porta, incapaci di utilizzare la piena potenza di cui dispongono durante la ricarica di un solo dispositivo.

Ad esempio il PA-D2, oggetto di questa recensione, ha due porte USB-C da 30 W se usate singolarmente o da 18 W ciascuna se usate contemporaneamente.

Nella confezione di vendita, in cartone riciclato, insieme al caricabatteria ci sono il manuale utente e il certificato di garanzia.

Con PA-D2 la ricarica è potente ed intelligente

Costruito interamente con robusta plastica di colore nero satinato, il PA-D2 è un parallelepipedo compatto (64x60x29 mm) e leggero (151 g) che è comodo da usare in casa o in ufficio, garantendo la massima portabilità in viaggio, inserito in uno zaino o una borsa.

Con PA-D2 la ricarica è potente ed intelligente

Le sue dimensioni contenute sono riconducibili all’utilizzo di componenti GaN, che, rispetto a quelli tradizionali a base di silicio, a fronte di una maggiore efficienza (fino al 40% in meno di perdita in potenza), hanno un ingombro di 15 volte inferiore.

Il PA-D2 presenta, su una delle due facce laterali, la scritta Aukey in rilievo, e sui bordi corti, da una parte, i due poli della spina di alimentazione elettrica, dall’altra, le 2 prese USB-C e un led verde, che segnala se l’apparato è in tensione.

Con PA-D2 la ricarica è potente ed intelligente

Ha, inoltre, circuiti interni in grado di proteggere i dispositivi collegati da corrente eccessiva, sovraccarico e surriscaldamento.

Durante la nostra prova, abbiamo avuto modo di apprezzarne le potenzialità con un iPhone X, che, in meno di 30 minuti, è passato da 0 al 50% di carica, senza mai scaldarsi in modo eccessivo. Lo abbiamo utilizzato anche per ricaricare un laptop AeroBook di Chuwi, abbassando non di poco i tempi di ricarica, rispetto a quelli necessari con il caricabatteria con attacco a barilotto fornito in dotazione.

Caratterizzato dal consueto elevato rapporto qualità/prezzo, il PA-D2 ha un prezzo di listino di 38,99 euro ma, attualmente, è in offerta su Amazon a 32,99 euro.

Con PA-D2 la ricarica è potente ed intelligente

Da segnalare, per chi avesse bisogno di maggiore potenza per caricare ad esempio un MacBook Air, che esiste il fratello maggiore PA-D5, anch’esso dotato di due porte USB-C, di cui una eroga 60 W  quando viene utilizzata da sola, e 45 W quando entrambe le porte vengono utilizzate con la seconda che eroga 18 W. È in vendita su Amazon a 59,99 euro.

Gennaro Annunziata