Gattuso: “regalo di compleanno? Rivedere San Paolo caldo”

Redazione,  

Gattuso: “regalo di compleanno? Rivedere San Paolo caldo”
Foto Salvatore Gallo Ag. Foto&Fatti

“Cosa vorrei per il mio compleanno? Vedere una squadra orgogliosa, che fa tornare l’entusiasmo ai tifosi”. Lo ha detto l’allenatore del Napoli, Rino Gattuso, che il 9 gennaio compie 42 anni. “Conosco il San Paolo – ha detto, sottolineando anche di conoscere i motivi della protesta degli ultras nei confronti del club azzurro per l’irrigidimento delle regole nello stadio – e voglio respirare un’aria diversa, so che i tifosi del Napoli sono caldi ma ultimamente vedo un ambiente freddo, anche per tutti i problemi che ci sono, so che succede con le curve ma dobbiamo riaccendere l’entusiasmo”. Il tecnico ha fatto anche un breve passaggio sul mercato rispondendo a una domanda sulla caccia a Lobotka. “Non ne parlo – ha detto – per rispetto a questo gruppo. Se e quando arriverà qualcuno spiegherò tutto, certo a me piace lavorare con le coppie e in questo momento a centrocampo siamo uno in meno”.