Tiziano Valle

Bimba di 6 anni investita, da un pirata della strada

Tiziano Valle,  

Bimba di 6 anni investita, da un pirata della strada

Stava attraversando la strada mano nella mano alla sua mamma, quando si è vista piombare addosso uno scooter. La donna ha strattonato la figlia per evitare che venisse centrata in pieno, ma il motorino ha colpito lo stesso la piccola alla gamba. La bambina ha cominciato a piangere, la mamma a urlare, ma il centauro come se nulla fosse ha dato gas al suo scooter ed è scappato via.L’incidente s’è verificato ieri pomeriggio, in via Allende, a Castellammare di Stabia. La piccola, di appena 6 anni, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo, ma per fortuna non avrebbe riportato fratture.

L’incidente

Sono circa le 15.30 quando la donna, assieme alla figlia di 6 anni, sta attraversando la strada in via Allende, proprio in corrispondenza del distretto sanitario dell’Asl. Secondo alcune testimonianze di persone del posto, un’automobilista si sarebbe fermato per farle passare, mentre un centauro che sopraggiungeva in sella a uno scooter ha superato la vettura e ha colpito la bambina. A evitare che potesse centrarla in pieno sarebbe stata proprio la mamma, che si sarebbe resa conto giusto in tempo del pericolo e l’avrebbe trattenuta per il giubbotto. Un tentativo disperato che tuttavia non è bastato per evitare che lo scooter potesse colpire la gamba della bambina, rimasta ferita a causa dell’incidente. La piccola ha urlato per il forte dolore e cominciato a piangere per lo spavento, ma l’uomo in sella allo scooter, dopo essere riuscito a mantenere l’equilibrio per non cadere con il suo motorino, nonostante si sia voltato, ha poi deciso di accelerare e scappare via. Alcune persone presenti in zona avrebbero provato a urlargli contro per chiedergli di fermarsi, senza alcun risultato.

I soccorsi

A chiedere l’intervento dei soccorsi sarebbe stato proprio il personale del vicino distretto sanitario, che dopo essersi reso conto della situazione ha allertato il 118. Sul posto è giunta un’ambulanza e i medici hanno immediatamente predisposto il trasferimento della piccola investita al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo. La bambina è stata visitata dai medici che l’hanno sottoposta a tutti gli accertamenti del caso. A quanto pare le sue condizioni non sono gravi, ma i camici bianchi sono stati costretti a medicare la ferita alla gamba e soprattutto a tranquillizzarla. La piccola è arrivata al pronto soccorso molto spaventata per l’incidente.Le indaginiL’episodio è stato anche denunciato alle forze dell’ordine, che ora danno la caccia al pirata della strada. Dalle telecamere dei circuiti di videosorveglianza si dovrebbe poter risalire alla targa dello scooter che ha investito la piccola e dunque al suo proprietario. Ancora una volta però gli irresponsabili alla guida fanno danni a Castellammare. Non è chiaro se la causa dell’incidente sia stata l’alta velocità o una distrazione del centauro. Sta di fatto che quest’ultimo dopo aver investito una bambina di appena 6 anni, non s’è nemmeno fermato per prestare soccorso.