Lockdown, i consigli di Yale per vivere al meglio la casa

Gennaro Annunziata,  

Lockdown, i consigli di Yale per vivere al meglio la casa

L’emergenza Coronavirus ci costringerà a restare confinati in casa ancora una decina di giorni. Successivamente, nella cosiddetta fase 2, dovremo, per garantire il distanziamento sociale, continuare a vivere comunque gran parte della nostra giornata nell’ambiente domestico.

Potrebbe valere la pena quindi organizzare meglio la postazione per lo smartwoking, curare il giardino, realizzare progetti fai-da-te o semplicemente migliorare la sicurezza domestica,

A venire in aiuto è Yale, azienda leader mondiale nella sicurezza domestica.

Nel lavoro a distanza, oltre ad una workstation per rendere l’esperienza più semplice è opportuno avere di uno spazio sicuro per l’archiviazione di documenti importanti e altri oggetti di valore.  La gamma di casseforti motorizzate di Yale può rivelarsi utile. Disponibile in una varietà di forme e dimensioni, comprende casseforti per laptop, casseforti per la casa e casseforti compatte.

Per i genitori, una volta creato lo spazio di lavoro, bisogna occuparsi dei piccoli che non vanno a scuola. Con le videocamere Wi-Fi per interni di Yale, è possibile controllare i bambini che giocano nell’altra stanza attraverso la funzione livestream e conversare in tempo reale grazie al sistema audio a due vie, tutto tramite l’app Yale View! Per essere sicuri che il bambino dorma profondamente nella camera da letto al piano di sopra, la funzione di rilevamento del movimento fa sì che la fotocamera possa essere utilizzata come baby monitor per la massima tranquillità.

Un ottimo modo per concedersi una boccata d’aria restando al sicuro è fare un po’ di lavoro in giardino! Usa questo tempo extra per eliminare le erbacce, ripulire i vasi delle piante e tagliare eventuali arbusti o siepi in preparazione per le belle giornate che ci aspettano. Per coloro che desiderano dedicarsi al proprio giardino, Yale ha recentemente lanciato una nuova gamma di lucchetti per soddisfare ogni esigenza di sicurezza. Testati per simulare forme di attacco come il taglio, la torsione e la trazione, i lucchetti di sicurezza standard di Yale sono ideali per proteggere cassette degli attrezzi ed elementi essenziali di tutti i giorni, mentre la gamma di alta sicurezza è la scelta giusta per capannoni, scale e cancelli.

Che si tratti di un piccolo progetto come riorganizzare la camera da letto o un grande compito come liberare la cucina o dipingere una stanza per dargli un nuovo aspetto, i progetti fai-da-te e di miglioramento della casa possano dare una pausa dallo schermo. Come parte della trasformazione, è possibile migliorare la sicurezza domestica con prodotti come serrature elettroniche allarmi e telecamere.

Tutti i prodotti Yale sono facili da installare e possono essere gestiti con gli assistenti vocali come Amazon Alexa o Google Assistant, o con l’app Yale Home.

Gennaro Annunziata