Covid-19, Amazfit rilascia gratis un tool di screening

Gennaro Annunziata,  

Covid-19, Amazfit rilascia gratis un tool di screening

Huami, azienda cinese produttrice di elettronica di consumo, è in prima linea nella lotta al Coronavirus sin dai primi giorni. Dopo aver donato 1,5 milioni di euro di materiale sanitario in tutto il mondo, attraverso Amazfit, il suo brand specializzato in dispositivi smart indossabili, ha reso disponibile un tool di screening gratuito per l’identificazione dei sintomi del Covid-19, da qualche giorno accessibile anche al pubblico italiano.

Si tratta di uno strumento semplificato che può essere d’aiuto a chi ‐affetto o meno da altre patologie che possano mascherare la presenza del virus‐ si chiede se dal proprio quadro clinico emergano segnali di un possibile contagio. Non sostituisce in alcun modo la diagnosi dei medici ed i risultati dei test di laboratorio, gli unici in grado di stabilire l’effettiva presenza del virus e a rilevarla anche in pazienti asintomatici.

Avendo come mission la Connect Health with Technology, Amazfit con questo tool di screening mette a disposizione due potenti armi: l’invito alla prevenzione ed una corretta informazione che renda meno gravoso il lavoro del sistema sanitario.

L’iniziativa si inserisce nel quadro delle numerose attività di Huami per il contrasto al Coronavirus, che vedono, tra l’altro, l’azienda collaborare con le istituzioni mediche cinesi al fine di sfruttare tecnologie indossabili e algoritmi intelligenti nell’assistenza e la gestione dei pazienti in ripresa dal COVID‐19.

Il tool è disponibile nell’app Mi Fit (Android e iOS) o sul web all’indirizzo: https://bit.ly/tool-covid19.

Gennaro Annunziata