Liberty 2 Pro, gli in-ear con l’app che fa l’analisi dell’udito

Gennaro Annunziata,  

Liberty 2 Pro, gli in-ear con l’app che fa l’analisi dell’udito

Le Liberty 2 Pro sono cuffie in-ear totalmente wireless, attuale top di gamma di Soundcore, uno dei marchi della Anker, produttore cinese di elettronica di consumo dall’elevato rapporto qualità-prezzo. Pur essendo meno costose rispetto ad altri celebrati competitor sul mercato, le Liberty 2 Pro vantano una sorprendente qualità audio, con prestazioni da studio, come confermano ben 10 producer musicali vincitori del prestigioso Grammy Award.

Liberty 2 Pro, gli in-ear con l’app che fa l’analisi dell’udito

Nella confezione di vendita, oltre gli auricolari e la manualistica, sono presenti 7 coppie di gommini (Ear-Tips) in silicone liscio semitrasparente (XS/S/M/L/XL/M+/L+) e 3 coppie di alette (EarWings) in silicone liquido nero (S/M/L), un cavo USB-A/USB-C e la custodia di ricarica.

Liberty 2 Pro, gli in-ear con l’app che fa l’analisi dell’udito

Caratterizzate da un’estetica elegante, sono assemblate con plastica di buona qualità che trasmette una piacevole sensazione premium. Hanno una finitura superficiale opaca, di colore nero e grigio scuro (disponibili anche in bianco). Leggere (7,4 g) e abbastanza compatte (2.8 x 2.9 x 1.7 cm), quando indossate, sporgono leggermente dall’orecchio.

Scegliendo in modo opportuno gommini e alette, il design ergonomico, che vede il contatto dell’auricolare in diversi punti dell’orecchio, le rende comode anche facendone un uso prolungato. Sono perfette anche in palestra grazie alla vestibilità molto stabile ed alla classificazione IPX4 per la resistenza ad acqua, spruzzi e sudore.

Sulla parte alta di ciascun auricolare, è presente un piccolo pulsante fisico, facile da trovare con le dita ma con un feedback tattile scarso. Agendo (pressione singola o prolungata, doppio clic) sui due pulsanti, il destro e il sinistro, è possibile controllare il volume, la riproduzione musicale (play/pausa, avanti/indietro), le telefonate (rispondere, riagganciare, rifiutare) e attivare l’assistente vocale (Google Assistant o Siri).

I due auricolari sono già associati l’uno all’altro, e si collegano ai nostri dispositivi, sfruttando la tecnologia Bluetooth 5.0 (con supporto AVRCP1.6 e A2DP1.3) con una semplice e veloce operazione di paring. La connessione si mantiene stabile fino ad una distanza di 10 m. Per un uso telefonico, è possibile utilizzarne anche uno solo, il destro o il sinistro, indifferentemente.

Le Liberty 2 Pro sono contraddistinte da una particolare tecnica costruttiva, l’ACAA (Astria Coaxial Acoustic Architecture), che integra in un unico corpo un’armatura bilanciata Knowles ed un driver dinamico da 11 mm, allineati direttamente all’orecchio. Astria elimina le interferenze, producendo alti e bassi armonizzati, con una resa audio davvero sorprendente.

Liberty 2 Pro, gli in-ear con l’app che fa l’analisi dell’udito

Il suono ha una profondità e sfumature impeccabili. Gli alti sono cristallini, i medi corposi, i bassi profondi. Ogni strumento è riprodotto perfettamente attraverso un esteso tappeto sonoro con una straordinaria rappresentazione di ciò che l’ingegnere del suono e l’artista speravano che potessimo ascoltare.

Le prestazioni di isolamento acustico passivo sono sufficienti. I quattro microfoni integrati sono dotati di un sistema di riduzione del rumore cVc 8.0, attraverso cui la voce viene isolata e trasmessa in modo estremamente nitido durante le telefonate.

Liberty 2 Pro, gli in-ear con l’app che fa l’analisi dell’udito

Buona l’app dedicata, disponibile per Android e iOS, che offre 22 preset EQ ed un equalizzatore grafico a 8 bande per personalizzare completamente il suono. Molto interessante la funzione HearID presente nell’app, che crea un’equalizzazione personalizzata, a partire da un test dell’udito. È possibile utilizzare l’app anche per personalizzare le funzioni attivabili con possibili combinazioni dei pulsanti.

Davvero ottima l’autonomia di queste cuffie totalmente wireless che integrano batterie da 65 mAh. Si coprono quasi 8 ore con una singola carica e bastano 10 minuti di ricarica rapida per avere 2 ore di ascolto.

Liberty 2 Pro, gli in-ear con l’app che fa l’analisi dell’udito

Ben 4 cariche complete sono garantite dalla batteria da 500 mAh integrata nell’elegante custodia in policarbonato con finitura opaca piacevole al tatto. Quest’ultima ha un coperchio che si apre con effetto slider e presenta, all’interno, due incavi che ospitano gli auricolari, bloccati magneticamente. È un po’ più grande (7,8×5,7×3 cm) rispetto ad altre soluzioni concorrenti ma entra facilmente nella maggior parte delle tasche e delle borse. Ha tre piccoli led frontali che indicano la stato di carica e sul retro, sotto un tappo removibile, la presa USB-C per la ricarica (è supportata anche quella wireless QI) con un piccolo tasto per il paring di fianco.

Le Liberty 2 Pro costano 149,99 euro ma attualmente sono disponibili su Amazon in offerta a 99,99 euro, un prezzo che le rende un best buy e un’occasione da cogliere al volo.

Gennaro Annunziata