Incendio distrugge un’azienda, panico a Scafati

Adriano Falanga,  

Incendio distrugge un’azienda, panico a Scafati

Un boato scuote il silenzio di una tranquilla serata di primavera. Una nube nera si solleva sulla città di Scafati, avvolgendo in un inferno di fiamme una fabbrica di produzione di etichette di via Passanti, zona di confine con la vicina Boscoreale. Fortunatamente nella fabbrica non c’era nessuno. Ma è in corso un’indagine per chiarire le ragioni di quel rogo che ha messo in allarme l’intera zona di confine tra le province di Na-poli e Salerno. Vicinanza ai titolari dell’azienda l’ha espressa anche il primo cittadino di Scafati, Cristoforo Salvati. «Una brutta vicenda, sono vicino agli imprenditori colpiti da questo disastro».