Spirit X2, le cuffie BT true wireless per chi fa sport

Gennaro Annunziata,  

Spirit X2, le cuffie BT true wireless per chi fa sport

A settembre scorso, Anker nel corso di una conferenza stampa a New York, ha presentato 6 nuovi modelli di auricolari marcati Soundcore, il brand specializzato in prodotti audio. Tra di essi le true wriless Spirit X2, commercializzate da qualche giorno anche in Italia.

Eredi delle Spirit X, sono state progettate per l’attività sportiva e pensate per essere un’alternativa alle Powerbeats Pro di Apple, con cui condividono il form factor e gran parte delle funzionalità.

Nella confezione di vendita, oltre gli auricolari e la manualistica, sono presenti 5 coppie di gommini (Ear-Tips) in silicone liscio e 3 coppie di alette (Ear-Wings) sempre in silicone, un cavo USB-A/USB-C e la custodia di ricarica.

Spirit X2, le cuffie BT true wireless per chi fa sport

Sono costruite con plastica e gomma di buona qualità di colore nero e grigio scuro con finitura superficiale opaca. La prima cosa che si nota, dopo averle tirate fuori dalla scatola, è la loro forma a gancio, in parte rigido, in parte flessibile. A differenza delle in-ear, che si inseriscono quasi interamente nel condotto uditivo, le Spirit X2 si estendono all’esterno, sulla parte superiore e posteriore del padiglione auricolare. Questo le rende più pesanti della norma (11 g ad auricolare) ma offre spazio per batterie più grandi.

Spirit X2, le cuffie BT true wireless per chi fa sport

Scegliendo in modo opportuno gommini e alette, risultano essere molto comode anche facendone un uso prolungato nel tempo.

Spirit X2, le cuffie BT true wireless per chi fa sport

La vestibilità è personalizzabile su misura, si adattano bene alla maggior parte delle orecchie e restano saldamente al loro posto anche durante intensi allenamenti, a patto di indossarle in modo corretto, attraverso tre semplici step.

Spirit X2, le cuffie BT true wireless per chi fa sport

Sono idrorepellenti e, grazie alla tecnologia SweatGuard, sono del tutto indifferenti alla natura corrosiva del sudore. Certificate IP68, secondo lo standard IEC 60529, la loro struttura “a sottomarino” e il rivestimento con trattamento idrofobico, le rende resistenti a pioggia, spruzzi e persino immerse in acqua ad una profondità massima di 2 metri per un massimo di 30 minuti. Sia ben chiaro, non sono progettate per nuotare o fare la doccia.

Sulla parte anteriore di ciascun auricolare è presente un piccolo pulsante a bilanciere. Agendo in modo opportuno sui due pulsanti, il destro e il sinistro, è possibile controllare il volume, la riproduzione musicale (play/pausa, avanti/indietro), le telefonate (rispondere, riagganciare, rifiutare) ed attivare l’assistente vocale (Google Assistant o Siri).

I due auricolari sono già associati l’uno all’altro, e, attraverso una semplice e veloce operazione di paring, si collegano, sfruttando la tecnologia Bluetooth 5.0. La connessione, come verificato durante la nostra prova, resta stabile fino ad una distanza di 10 m. Per un utilizzo telefonico, si può indossare anche un solo auricolare, indifferentemente, il destro o il sinistro, in modalità mono.

Spirit X2, le cuffie BT true wireless per chi fa sport

Ispirandosi alla tecnologia degli altoparlanti di fascia alta, i progettisti delle Spirit X2 hanno posizionato una camera acustica dietro il driver dinamico da 12 mm per dare elevata potenza ai bassi (BassTurbo). La funzione Bass Up, tramite un algoritmo personalizzato, offre un’ulteriore enfatizzazione dei bassi, che è consigliabile attivare durante gli allenamenti, per poi spegnerla quando si ascolta musica più rilassante.

Gli alti sono chiari e coerenti, i medi hanno molto spazio e non si confondono con i bassi o sono oscurati dagli alti. Discreto l’isolamento acustico passivo. I microfoni integrati sono dotati di un sistema di riduzione del rumore cVc 8.0, attraverso cui la voce viene isolata e trasmessa in modo nitido durante le telefonate.

Eccellente l’autonomia che garantisce fino a 9 ore di riproduzione con una singola carica. Bastano 10 minuti di ricarica rapida per avere 2 ore di ascolto.

Spirit X2, le cuffie BT true wireless per chi fa sport

La custodia consente di ricaricare le X2 per tre volte così da poter utilizzare gli auricolari fino ad un massimo di 36 ore senza la necessità di collegarsi alla rete elettrica.

Realizzata in policarbonato di colore nero con finitura opaca piacevole al tatto, la custodia ha la forma di una saponetta dalle dimensioni (9×6×3 cm) e dal peso (80 g) non proprio trascurabili. La chiusura del coperchio è magnetica. Sulla parte anteriore sono presenti tre piccoli LED che indicano il livello residuo della batteria. Sul retro, sotto un tappo removibile, la presa USB-C per la ricarica con affianco un piccolo tasto per il paring.

Le Spirit X2 sono in vendita su Amazon a 119,99 euro, un prezzo interessante per cuffie utilizzabili, oltre che durante gli allenamenti sportivi, anche negli spostamenti a piedi in città o nei viaggi in treno.

Gennaro Annunziata