Nuovo Fire HD 8, un tablet low cost, veloce e resistente

Gennaro Annunziata,  

Nuovo Fire HD 8, un tablet low cost, veloce e resistente

Era arrivato il momento che il Fire HD 8, il tablet di medie dimensioni di Amazon, lanciato nel settembre del 2015 ed aggiornato l’ultima volta nel 2018, ricevesse un upgrade. Non si tratta di una riprogettazione ma dell’introduzione di una serie di piccole migliorie, sempre mantenendo basso il prezzo.

Il packaging è essenziale così come il contenuto della confezione, in cui, oltre il tablet, subito pronto per l’uso, si trovano un cavo da USB-A a USB-C, un alimentatore da 5W (ricarica completa in circa 5 ore) ed una guida rapida all’uso.

Nuovo Fire HD 8, un tablet low cost, veloce e resistente

Il nuovo Fire ha dimensioni (202 x 137 x 9,7 mm) in linea con quelli di altri competitor dalla stessa diagonale di schermo. Il peso (335 g) è leggermente inferiore alla media, grazie all’utilizzo per la scocca soltanto di policarbonato. Il Fire HD 8, che a prima vista non trasmette una sensazione premium, ha un design poco originale caratterizzato da un vetro (non è Gorilla Glass) nella parte anteriore e da un guscio stondato di colore nero opaco per il resto del dispositivo.

Non sarà bello ma è adatto all’uso quotidiano, visto che è stato sottoposto a oltre 50 test che garantiscono resistenza a cadute, rovesciamento di liquidi e altri incidenti che possono accadere ogni giorno. L’assenza di qualsiasi trattamento oleofobico tende però a farlo riempire facilmente di impronte.

Nuovo Fire HD 8, un tablet low cost, veloce e resistente

Tenendo il tablet in posizione orizzontale, lungo il bordo laterale: a destra, sono presenti bilanciere del volume, tasto di accensione, microfono integrato, porta USB-C (2.0) e jack stereo da 3,5 mm; in basso, sotto un tappo removibile, slot per microSD (fino a 1 TB); in alto, due griglie in corrispondenza degli altoparlanti stereo, che offrono una buona pressione sonora e difficilmente vengono coperti con le dita accidentalmente durante la riproduzione.

Frontalmente, circondato da un bordo nero, che vede la presenza, in alto al centro, della camera frontale, troviamo lo schermo touch da 8“, un IPS, risoluzione 1280×800 e densità 189 ppi. Come abbiamo verificato durante il nostro test, si tratta di un display che non riproduce colori vividi e neri profondi ma, come tutti i pannelli LCD, è ben leggibile all’aperto sotto la luce diretta del sole, grazie anche alla presenza di un filtro polarizzante avanzato. Si può utilizzare per la lettura degli e-book ma alla lunga stanca gli occhi, per i quali è preferibile un e-paper, come quello montato sui famosi Kindle

Sulla back cover, oltre la freccia a forma di sorriso del logo Amazon, è presente, nell’angolo in alto a sinistra, l’obiettivo della fotocamera posteriore.

A bordo un processore MediaTek MT8168, un quad-core a 2 GHz supportato da 2 GB di RAM. Non è un fulmine di guerra ma assicura un’esperienza d’uso soddisfacente. Nel corso della prova non abbiamo mai avuto problemi facendone un utilizzo basic (navigazione Internet, posta elettronica, social network, ascoltare musica, guardare film). Qualche ritardo e sporadici blocchi con app più impegnative come i giochi 3D.

La memoria interna è da 32 GB (con 24,8 GB disponibili per i contenuti dell’utente) o 64 GB (con 55,6 GB disponibili). Inoltre è possibile beneficiare di archiviazione illimitata sul cloud per tutti i contenuti Amazon e le fotografie scattate con il tablet.

Tra i sensori sono presenti accelerometro e sensore di luce ambientale mancano GPS, giroscopio e bussola.

Le 2 fotocamere, entrambe da 2 Mpx, sono davvero poca cosa se confrontate con quelle di un qualsiasi smartphone. Si ottengono foto accettabili in condizioni di luce favorevoli, sgranate e piene di rumore se c’è poca luce ambientale, vista anche l’assenza di flash. I video registrati in HD a 720p sono di discreta qualità in relazione ai citati limiti dell’hardware.

Per quanto riguarda la connettività, il Fire HD 8 integra WiFi dual band e Bluetooth 5.0, che supporta cuffie stereo, altoparlanti e microfoni compatibili con A2DP e accessori LE.

La batteria, durante il test, ha mantenuto le promesse fatte da Amazon secondo cui sono possibili fino a 12 ore, facendo un utilizzo misto, per navigare sul web, guardare video e ascoltare musica.

Come tutti i tablet Amazon anche questo monta un sistema operativo proprietario su base Android, il Fire OS (nella versione 7.3.1.4), che è una finestra sullo sconfinato market della multinazionale di Seattle, con milioni di film, serie TV, canzoni, applicazioni, libri, giornali e riviste, oltre a prodotti di ogni genere. Se il Fire costa poco è anche perché Amazon conta di rifarsi con gli acquisti fatti attraverso il terminale

La home screen è composta da 7 pagine: oltre la principale, dove sono posizionate in una griglia le icone di tutte le applicazioni installate, ci sono Per te (offerte dedicate), Libri, Video, Giochi e app, Musica e Acquista, in cui sono presenti richiami pubblicitari a prodotti e servizi in vendita nello store Amazon.

Nuovo Fire HD 8, un tablet low cost, veloce e resistente

Mancano le app Google (Gmail, Chrome, Maps, YouTube, ecc.), ma le applicazioni equivalenti sono degne sostitute. Appstore non è fornito come Play Store, ma è difficile che non si trovi una app che faccia al proprio caso. È possibile guardare e scaricare video ovunque con Prime Video, Disney+ oppure Netflix. Si possono scaricare app come Zoom e Skype per le videoconferenze.

Da segnalare la modalità Gioco per un’esperienza di gaming priva da interferenze o comparsa di notifiche.

Il Fire HD 8 è in vendita su Amazon a partire da 99,99 euro per la versione con 32 GB. Occorrono 30 euro i più per la versione con 64 GB. Una scelta ideale per bambini e per chi vuole spendere poco per avere un terminale per accedere in movimento a film, musica e libri. Meglio se si ha un abbonamento Prime.

Nuovo Fire HD 8, un tablet low cost, veloce e resistente

Tra gli accessori originali, belle ma troppo costose (34,99 euro) sono le custodie colorate (blu-grigio, grigio chiaro, antracite, malva). Si adattano perfettamente al tablet, fornendo massima protezione frontale e posteriore, e consentono, attraverso un supporto integrato, di posizionare il Fire in orizzontale o verticale, per godersi i contenuti a mani libere.

Gennaro Annunziata