Imbarco negato al molo per Ischia. Niente giornali: c’è la denuncia

Redazione,  

Imbarco negato al molo per Ischia. Niente giornali: c’è la denuncia

Uno scontro che potrebbe finire in Tribunale. La Di Canto, azienda di distribuzione di prodotti editoriali che, svolge in regime di concorrenza la distribuzione di testate editoriali nazionali per la zona di Napoli e Ischia, ieri mattina non ha potuto distribuire i quotidiani sull’isola. “Ieri mattina, al molo di Pozzuoli, è stato deliberatamente e volontariamente impedito l’imbarco verso Ischia a un trasportatore incaricato dalla Di Canto, sebbene munito di regolare biglietto per la corsa delle ore 04.10, acquistato in data 11.07.2020, e regolarmente in fila sin dalle ore 03.50. Il trasportatore, quarto nella fila di imbarco, si è visto impedire l’accesso alla nave dal personale addetto senza un giustificato motivo”. Il furgono prima ha provato a partire da Napoli, poi di nuovo a Pozzuoli. La consegna dei prodotti editoriali è naturalmente avvenuta con notevole ritardo rispetto agli orari previsti e garantiti creando un danno.