Gennaro Annunziata

PowerCore 10K, ricarica wireless da 5 W, ovunque

Gennaro Annunziata,  

PowerCore 10K, ricarica wireless da 5 W, ovunque

Per chi utilizza molto lo smartphone e altri device elettronici, i powerbank, le piccole batterie portatili da mettere in borsa o addirittura in tasca, rappresentano la soluzione ideale quando si ha scarsa autonomia residua e mancano prese elettriche a cui collegare il caricabatteria. Quelli wireless hanno l’ulteriore vantaggio di ricaricare i dispositivi compatibili senza necessità di utilizzare cavi, sfruttando una tecnologia basata sull’induzione elettromagnetica.

Di questa categoria fa parte il PowerCore 10K di Anker, la nota azienda cinese produttrice di elettronica di consumo che vanta oltre 50 milioni di clienti nel mondo.

Nella confezione di vendita, oltre il caricabatteria wireless, ci sono un cavo da USB-A a USB-C, un sacchetto da viaggio, la guida introduttiva e la garanzia.

Il PowerCore 10K si presenta come un parallelepipedo di dimensioni (14,5 x 7,2 x 1,2 cm) e peso (214 g) tali da essere inserito facilmente in uno zaino, in una borsa 24 ore e persino nella tasca di una giacca. Caratterizzato da un design essenziale è costruito con policarbonato di buona qualità con rivestimento in gomma di colore nero, piacevole al tatto e utile a mantenere in posizione il telefono durante la ricarica.

PowerCore 10K, ricarica wireless da 5 W, ovunque

Sul bordo laterale, a sinistra, il pulsante di accensione; a destra, 4 led che indicano il suo livello di carica. Su uno dei lati corti, due uscite USB e la porta USB-C per la ricarica.

PowerCore 10K, ricarica wireless da 5 W, ovunque

Sulla superficie superiore, quella attiva per la ricarica wireless fino a 5W, è ben visibile il logo ANKER circondato da un anello in gomma antiscivolo.

L’utilizzo è immediato, basta attivarlo, premendo il pulsante laterale, e posizionare uno smartphone o accessorio (es. AirPods Pro) con certificazione Qi al centro della superficie superiore.

PowerCore 10K, ricarica wireless da 5 W, ovunque

È possibile, se è in corso una ricarica in modalità wireless, mettere in carica contemporaneamente altri dispositivi via cavo, collegandoli alle due porte USB (potenza massima totale 12 W).

PowerCore 10K, ricarica wireless da 5 W, ovunque

Da segnalare che PowerCore, mentre viene ricaricato, continua ad avere attiva la superficie di ricarica wireless.

Come verificato durante la nostra prova, abbiamo riscontrato che il PowerCore 10K, come la maggioranza dei caricabatteria wireless, ha una ridotta efficienza e quindi non brilla per velocità di ricarica. I 10.000 mAh delle celle ai polimeri di litio integrate consentono di effettuare quasi 4 ricariche complete di un iPhone XS, o 3 ricariche di un iPhone XS MAX, o 2 di un Galaxy S20 Ultra.

PowerCore 10K è in vendita su Amazon a 39,99 euro ma, attraverso un codice promozionale (0S4J2RDO), è possibile acquistarlo a 24,99 euro.

Gennaro Annunziata