Uaiò-Vid19: il brano di Maurizio Capone con gli alunni della Di Capua di Castellammare di Stabia

Redazione,  

Uaiò-Vid19: il brano di Maurizio Capone con gli alunni della Di Capua di Castellammare di Stabia

Musica, ecologia e un omaggio alle città colpite dal Covid. Realizzato dal musicista Maurizio Capone con 80 alunni dell’I.C. Francesco Di Capua di Castellammare di Stabia diretti da Elisabetta Ferraro. Un’incisione, a cui si lega anche la realizzazione dell’omonimo videoclip musicale per la regia di Daniela Rosa Rosa, la produzione esecutiva di Renato Rizzardi e il montaggio di Diego Liguori, con cui si conclude il progetto “SUONIAMO LA CITTA’, azione formativa e culturale finanziata dalla SIAE e dal MIBACT nell’ambito del programma “PERCHICREA”. La canzone UAIO’-VID19 propone un testo in cui i ragazzi rendono omaggio a tante città come Codogno, Vo’ Euganeo, Ariano Irpino, Salemi, Reggio Emilia, Ancona, Sassari fino a Wuhan, Mosca, New York e Barcellona, che sono state tra le più colpite dalla pandemia. La canzone propone un’originale partitura che unisce varie sezioni di un’orchestra formata da strumenti tradizionali ma anche da tanti strumenti inventati, creati dai ragazzi durante i dieci mesi del progetto utilizzando esclusivamente rifiuti domestici e materiali di scarto.

CRONACA