Covid alla Sonrisa: la moglie del boss delle cerimonie uccisa dal virus

Redazione,  

Covid alla Sonrisa: la moglie del boss delle cerimonie uccisa dal virus
Foto Vincenzo Schettino

Sant’Antonio Abate. Ricoverata da due settimane all’ospedale Cotugno a causa di un contagio da Covid-19, la vedova di don Antonio Polese, il boss delle cerimonie di Sant’Antonio Abate non ce l’ha fatta.

Rita Greco, nota per essere stata la compagna di una vita del proprietario de La Sonrisa, era stata ricoverata con una difficoltà respiratoria e trasferita nell’ospedale napoletano. In quella struttura, da qualche giorno, era ricoverato anche il genero che, però, sta migliorando e tra qualche giorno se i tamponi dovessero diventare negativi verrà dimesso.

La vedova di don Antonio è la prima vittima del focolaio de La Sonrisa che aveva fatto scattare anche una mini zona rossa.