AGORÀ DI METROPOLIS

Condividi


Andrea Langella* Ho letto con attenzione il dibattito che Metropolis ha aperto sulla ripresa delle attività ed anche del calcio, mi piace contribu...

Condividi


Michele Vitiello* Gli uomini coraggiosi non sono quelli che non provano paura, ma quelli che decidono di affrontarla. È necessario perciò unire ...

Condividi


Giovanni Ruggiero* Sollecitato dall’editoriale del direttore di Metropolis a specchiarmi in queste parole che raccontano la verità che vola sul...

Condividi


Raimondo Cozzolino* Da imprenditore che analizza il nostro contesto, non solo quello globalizzato, mi rendo conto che ci avviamo a un massacro soc...

Condividi


Franco Zagaroli* Egregio Direttore, anche in questa circostanza, fatta di privazioni, rinunce e speranze, in cui il coronavirus ha oscurato,in gra...

Condividi


Ada Ferri* Si stanno battendo come leonesse impavide in ogni campo, in ogni luogo. In prima fila le dottoresse e le infermiere instancabili, poi l...

Condividi


Alessandra Staiano* Confinati a casa, ci chiediamo tutti come sarà dopo. La risposta su un tempo passerà molto attraverso un concetto che ha pi....

Condividi


Vincenzo Marasco* Fino a qualche mese fa non avremmo mai immaginato di poter vivere le difficoltà derivanti da una situazione restrittiva delle n...

Condividi


Bruno De Stefano* Tra i numerosi nervi scoperti sfiorati dal Coronavirus, ce n’è uno che riguarda lo stato di salute della lotta alle mafie. La...

Condividi


Vincenzo Sica* Caro Direttore, partecipo volentieri al dibattito nella “Piazza” di Metropolis, con l’invito, già raccolto da autorevoli rapp...