Topnews

Condividi

L’uomo che ha sfidato la camorra. «I boss hanno affamato i miei figli»

CASTELLAMMARE DI STABIA -  «Mi impediscono di lavorare, hanno tolto il pane alla mia famiglia». La testimonianza di un imprenditore di Castellammar...

Condividi

Agente vittima di un colossale errore: “Ho scoperto di essere morto da 4 mesi”

SCAFATI - «Ho scoperto di essere morto il primo luglio del 2019. Un clamoroso errore che ha annullato la mia identità. Cancellato dall’Agenzia de...

Condividi

Concorso, false autocertificazioni. Atti all’agenzia delle Entrate

CASTELLAMMARE DI STABIA -  La graduatoria dei vincitori del bando per l’assunzione di 3 addetti al Protocollo del Comune di Castellammare di Stabia...

Condividi

Camorra, parla il pentito: «Io, narcos per mille euro al chilo»

TORRE ANNUNZIATA - «Per trasportare carichi di cocaina avevo un tariffario: per ogni chilo dovevo ricevere mille euro, su altri, invece,mi veniva da...

Condividi

Castellammare, ombre sugli appalti. «Posti di lavoro al clan»

CASTELLAMMARE DI STABIA - Non solo soldi. Quando si apre un cantiere, che si tratti di un appalto pubblico o privato, la ditta che deve eseguire i lav...

Condividi

Ricchi, potenti e spietati «I Tamarisco volevano sterminare i loro nemici»

TORRE ANNUNZIATA - «Lavorare per i Tamarisco non era semplice, non lo è mai stato. Io mi sono sempre comportato in modo corretto ma con loro non si...

Condividi

Mobbing, salasso per il Comune. Risarcimento d’oro alla vittima

TORRE DEL GRECO - Per 34 anni è stato costretto a «ingoiare» ordini di servizio e improvvisi trasferimenti, a sopportare le «angherie» di funzion...

Condividi

Fincantieri: soldi e pc in cambio di appalti. Bufera sui dirigenti

CASTELLAMMARE DI STABIA - Mille euro al mese, qualche orologio o un computer. Regali da fare al dirigente giusto per poter lavorare in appalto in Fin...

Condividi

Alleanza per la droga. Condanne definitive, 150 anni di cella ai narcos

TORRE DEL GRECO - A circa un anno e mezzo dalla sentenza di secondo grado emessa dalla Corte d’Appello di Napoli arriva l’ultima stangata per la ...

Condividi

«I Tamarisco odiavano Matilde. Ucciderla fu una cosa schifosa»

TORRE ANNUNZIATA - «Quell’omicidio fu una cosa schifosa. Fu schifosa per davvero». Lo ripete due volte. Scandisce le parole con rabbia e disgusto...

Condividi

La Dda indaga su palazzo Mayer. Ombre sulla gestione dei funerali

SCAFATI - L’Antimafia torna a bussare alle porte degli uffici di Palazzo Mayer: sotto la lente della Dda di Salerno sono finite le politiche cimiter...

Condividi

Fincantieri, lavoratori sfruttati 34 indagati: tremano i dirigenti

CASTELLAMMARE DI STABIA - Le ditte straniere che lavorano in appalto per Fincantieri, sfruttano i lavoratori - in particolare bengalesi e albanesi - ...

Condividi

Puc, guai per Diplomatico  Il caso finisce in Tribunale

BOSCOREALE - E’ bufera sul Puc, il Comune di Boscoreale trascinato in tribunale. A impugnare dinanzi ai giudici del Tar Campania il già chiacchiera...

Condividi

Scappa dalla scuola a 4 anniIndagine su maestre e bidelli

PIMONTE - Bimbo di 4 anni in fuga dalla scuola materna, ricercato in tutto il paese. Una disavventura che è terminata miracolosamente senza nessun fe...

Condividi

Cesarano, racket sulle slot. Altra condanna per ‘o profeta

Sette anni di reclusione, due in meno del primo grado, per Luigi Di Martino ‘o profeta. Lui, secondo la Corte d’Appello di Napoli, fu il mandante ...

Condividi

Varano, guerra al traforo Eav. Si allarga il fronte del “no”

CASTELLAMMARE DI STABIA  - «Il traforo di Varano rischia di provocare solo gravi danni alla città». Dopo la presa di posizione del Comitato per gl...

Condividi

Chalet e concessioni. Le mani della camorra sul porto stabiese

CASTELLAMMARE DI STABIA - Le mani della camorra sugli chalet dell’Acqua della Madonna. Intrecci tra la criminalità organizzata e gli imprenditori p...

Condividi

Piano di Sorrento, servizio civile. I nomi dei 22 candidati

PIANO DI SORRENTO - Servizio civile, anche il Comune di Piano di Sorrento recluta volontari. Approvate le liste per i candidati in corsa per i progett...

Condividi

Boscotrecase, nuove assunzioni in Comune: via al ricambio generazionale 

BOSCOTRECASE - Al Comune di Boscotrecase arriverà finalmente una boccata di ossigeno per quanto riguarda il personale.Il dato emerge dalla delibera c...

Condividi

Scafati, nuove deleghe in Consiglio. L’affare Pip va alla Lega

SCAFATI -  Sarà la Lega a seguire la delicata delega ai Piani di Insediamento Produttivi (Pip) di via Sant’Antonio Abate. Una materia spinosa, com...

Condividi

Droga, è allarme sociale 2.900 persone nel tunnel

Duemilanovecento stabiesi segnalati in Prefettura come consumatori di sostanze stupefacenti. Circa il 5 per cento della cittadinanza, numeri pesanti s...

Condividi

Vico Equense, 260 candidati per 8 assunzioni. Ecco gli ammessi

VICO EQUENSE - La svolta era attesa da sei mesi. Ed è stata ufficializzata con la pubblicazione degli elenchi di ammessi ed esclusi. In corsa per ott...

Condividi

Castellammare, 007 del ministero in Comune

Gli ispettori saranno per due mesi a Palazzo Farnese per accertamenti sulle procedureFari sugli affidamenti “sotto soglia”. Nel 2017 spuntarono 30...

Condividi

Accusato di stupro:  in cella da innocente,  assolto da giudici donna

CASTELLAMMARE DI STABIA - Per sei mesi è stato rinchiuso nelle celle del carcere di Poggioreale. Per altri quattro, invece, è finito ai domiciliari....

Condividi

Il dramma di Mario, i ricordi in vendita. «Non torneremo più a Casa Borrelli»

POMPEI - «Mi hanno sfrattato da Casa Borrelli come fossi un delinquente. Svegliato all’alba e buttato giù dal letto. Ci ho messo tempo per riprend...

Condividi

Torre, il deserto del commercio. «Ma il sindaco resta immobile»

TORRE ANNUNZIATA - Sindaco immobile, giunta distratta e intanto la città resta paralizzata. E’ questa la sintesi del manifestino che da giorni è a...

Condividi

Comune, rimborsi sospetti. La finanza accende i fari su consiglieri e assessori

TORRE ANNUNZIATA -  Tutti i conti sui 24 consiglieri comunali, sui sei componenti della giunta e su tutte le spese che il Comune di Torre Annunziata ...

Condividi

Pompei, allarme baby-gang in centro. Task force degli investigatori

POMPEI -  Allarme baby-gang in città. Carabinieri e polizia intensificano i controlli per evitare nuovi, incresciosi episodi di violenza durante i w...

Condividi

Castellammare: assunzioni al Comune. Già pronti mille ricorsi

CASTELLAMMARE DI STABIA -  L’incubo di un ricorso collettivo incombe sul maxi-concorso, per 21 assunzioni, del Comune di Castellammare di Stabia. S...

Condividi

Sfratto ai nonnini di Casa Borrelli. Il Comune dovrà pagare 50mila euro

POMPEI - Lo sgombero di Casa Borrelli costerà 50mila euro, salvo parziale rivalsa, al Comune di Pompei. E’ questa la somma complessiva stanziata co...

Condividi

Castellammare, i colletti bianchi stabiesi nel mirino di tre pentiti

CASTELLAMMARE DI STABIA -  Le parole di tre pentiti per riscrivere la storia criminale, ma anche quella imprenditoriale di Castellammare. Sono i verb...

Condividi

Terme di Stabia, spunta un campo rom

CASTELLAMMARE DI STABIA -  Quattro sedie di plastica piazzate nel mezzo del parco idropinico. Tutt’attorno una barriera fatta con porte, infissi, m...

Condividi

Parroci contro don Raffaele «La libertà di stampa è sacra»

TORRE ANNUNZIATA - Don Raffaele Russo minaccia di invitare i torresi «a non comprare più Metropolis» perchè non ha gradito i titoloni sulle strane...

Condividi

Scafati, i politici salvano la poltrona. Stop alle cause contro il Comune

SCAFATI - «I Consiglieri comunali hanno rimosso i profili di incompatibilità contestati loro dalla segretaria comunale, pertanto il prossimo consigl...

Condividi

Gli arresti non fermano il clan. Tre boss comandano a Iuvani

L’assenza dei vertici del clan di Iuvani, tra carcere e latitanza, non ha fermato certo gli affari della famiglia Di Martino. Un business basato sul...

Condividi

Boscoreale, parking al centro storico. Nominato il responsabile

BOSCOREALE - Un altro passo avanti è stato fatto verso la realizzazione del parcheggio a servizio del centro storico. Dopo il via libera della soprin...

Condividi

Nell’era social sceglie la clausura. Storia di Maria, suora a 27 anni

Ha lasciato l’università per seguire la vocazione: avrebbe indossato un camice invece ha preferito il velo «Quando ho detto a mia madre che avrei ...

Condividi

Pompei, veleni e ombre sugli appalti. «Una vicenda inquietante»

POMPEI - «Il documento riservato sugli appalti, spedito da sette consiglieri di maggioranza al sindaco, è inopportuno e grave. Anzi. E’ una nota ...

Condividi

Il nonno filosofo racconta Sebastiano Esposito. «Dai pulcini alla Champions»

CASTELLAMMARE DI STABIA - “L’unica cosa che posso dire è che provo una grandissima emozione”. Ha la voce che trema, piena di orgoglio Salvatore...

Condividi

L’ultima follia dei datterai. Distrutti 25 chilometri di costa

CASTELLAMMARE DI STABIA - Fino a 5 metri sotto il livello del mare la costa è devastata in modo irreversibile, dalla Colonia Ferrovieri di Castellam...

Condividi

In classe entrano i migranti. La scuola dell’integrazione

SAN GIUSEPPE VESUVIANO - Al primo banco dell’aula grande della Casa Canonica dei padri Giuseppini c’è una bimba con gli occhi a mandorla e un sor...

Condividi

Auchan, incubo licenziamenti. Sit-in di 150 operai a rischio

POMPEI - Emergenza occupazione in città: 150 dipendenti dell'Auchan di Pompei pronti allo sciopero per tutelare il loro diritto al lavoro. Attualment...

Condividi

Stipendio del sindaco ai poveri. Il regalo di Natale per le famiglie

SANT'ANTONIO ABATE - Un regalo in più sotto l’albero di Natale per le famiglie povere: il sindaco Ilaria Abagnale si autotassa e dona il proprio co...

Condividi

Sorrento, l’Asl promette 6 nuovi medici

SORRENTO - Prima gli infermieri e gli operatori socio sanitari. Poi i medici. Nell’ospedale “Santa Maria della Misericordia” da Sorrento, da div...

Condividi

Piano di Sorrento, sbloccate nove assunzioni

PIANO DI SORRENTO - Con l’entrata in vigore del provvedimento Quota 100, i Comuni rischiano di svuotarsi. Sì, perché c’è un vero e proprio boom...

Condividi

Alla sbarra il figlio di Di Lorenzo ‘o lignammone. Va a processo dopo l’omicidio del padre boss

Alla sbarra Carmine Di Lorenzo, figlio del boss ucciso Tonino ‘o lignammone. A fine novembre si aprirà infatti l’udienza preliminare per decidere...

Condividi

Voto, Grillo discrimina gli anziani. «Così avrebbe parlato Bellavista»

Sa che le dico: ha talmente ragione Grillo che gli dico per evitare problemi, il voto ai vecchi togliamoglielo da bambini. Così non ci saranno sorpre...

Condividi

Giallo sugli atti della palazzina. «Qualcuno li ha manomessi»

TORRE ANNUNZIATA - «La maggior parte degli atti non erano per nulla attendibili, erano stati modificati ad arte».  E’ quanto ha dichiarato il sup...

Condividi

Rogo negli orti de “La Sonrisa”. Non si esclude alcuna pista

Fiamme alte a ridosso del complesso turistico Gran Hotel La Sonrisa, giallo sul rogo. Nella tarda serata di giovedì una nube di fumo si è elevata da...

Condividi

Caos in piazza Schettini. Lavori fermi, ditta sparita

Restyling di Piazza Schettini, il cantiere è nuovamente fermo al palo. Il Comune di Pompei sarà costretto a indire un secondo appalto, mediante proc...

Condividi

Anci, 56 sindaci nel comitato. Inciucione Dem, Fi e Dema

NAPOLI - Anci Campania, l’inciucio è servito. Festeggia la vittoria il neo presidente Carlo Marino, sindaco di Caserta, che prende il posto di Dome...

Condividi

Omicidio Scarpa. «Gionta ci confidò la vendetta»

TORRE ANNUNZIATA - La condanna a morte per Natale Scarpa, ras dei Gallo-Cavalieri ucciso nel 2006 davanti allo stadio Giraud di Torre Annunziata, è ...

Condividi

Bando per l’avvocatura, 30 buste cestinate

Bando avvocatura, arriva la diffida dell’ordine e Palazzo Mayer è costretto a fare un passo indietro. Annullato il bando per la ricerca di due lega...

Condividi

Sporcata la chiesa più bella d’Italia. Rifiuti abbandonati sul belvedere

VICO EQUENSE - Secondo Marco Polo tv, è la chiesa più bella d’Italia, dove sposarsi è più di un sogno. A picco sul mare, domina la piana di Seia...

Condividi

Case e hotel di lusso a Marina di Stabia

Un’area residenziale costituita da almeno 120 case, un hotel di lusso con 120 camere, un residence con 54 mini-appartamenti destinati ai turisti, un...

Condividi

Le mani della camorra sul bar. A processo 4 imprenditori

Il processo è partito ufficialmente ieri. Anche se il dibattimento entrerà nel vivo solo nel corso della prossima udienza, fissata a febbraio del 20...

Condividi

Di Martino, il boss inafferrabile. È tra i 10 latitanti più pericolosi

Antonio Di Martino, figlio del boss Leonardo ‘o lione, è rientrato a pieno titolo nell’elenco dei dieci latitanti più pericolosi. Sfuggito all...

Condividi

Vongole al veleno dal Sarno. C’è l’incubo salmonella

CASTELLAMMARE DI STABIA - Le vongole raccolte alla foce del fiume Sarno possono, se mangiate, causare gravi malattie e determinare persino la morte n...

Condividi

Lavori da 4 milioni all’ex mercato. Bufera sul Comune: due indagati

TORRE DEL GRECO - La nuova bufera politico-giudiziaria a palazzo Baronale è scoppiata lo scorso fine settimana, quando l’ex responsabile del setto...

Condividi

I giudici vietano il pallone  a Valentino Gionta jr. Sport negato al rampollo

Giocare a pallone rappresentava il suo unico momento di svago. La sua unica occasione per respirare un po’ di “libertà” tra i blocchi di cement...

Condividi

Il ruolo di lady Molinari. La moglie del boss ‘o lione  intermediaria del clan

Un profilo criminale di spessore quello di Annamaria Molinari, lady marijuana, moglie del boss Leonardo Di Martino, ‘o lione. Un ruolo importante e ...

Condividi

Dietro il no all’ex Equitalia altri consiglieri morosi

Ex Equitalia e incompatibilità dei consiglieri, i due argomenti saranno affrontati nel prossimo consiglio comunale, e secondo gli scenari che stanno ...

Condividi

Troppi camion e tir in centro. Incubo smog a Vico Equense

Avviare una campagna di monitoraggio dell’aria con l’installazione di alcune centraline. E, di pari in passo, procedere alla misurazione dell’in...

Condividi

C’è il boss in città, sale il livello d’allerta

CASTELLAMMARE DI STABIA - Spietato e vendicativo. Alleati con le forze criminali più importanti del Sud. Amico delle ndrine calabresi, vicino alla ma...

Condividi

Racket al porto e sui morti. Condannati i giontiani

TORRE ANNUNZIATA - Estorsioni ripetute e aggravate dal metodo mafioso ai danni di società di ormeggi al porto, bar, centri medici e agenzie di pompe...

Condividi

Scuolabus, giallo sulle tariffe. Esposto alla Corte dei Conti

SORRENTO - Una denuncia che punta a far aprire un’inchiesta sul servizio di trasporto scolastico, in particolare sull’affidamento triennale assegn...

Condividi

Permesso premio a Vincenzo D’Alessandro. Il boss è tornato in città

CASTELLAMMARE DI STABIA -  Vincenzo D’Alessandro è tornato a Castellammare. Il boss più temuto della camorra stabiese, mercoledì sera, ha raggiu...

Condividi

L’ex magistrato anti-clan Franco Roberti: «La mafia sta crescendo. Giù le mani da ergastolo e 41 bis»

Per una vita intera ha combattuto in trincea contro camorristi, mafiosi e ‘ndranghetisti. Lo ha fatto seguendo il solco aperto da quello che lui ste...

Condividi

Nozze in Ucraina, ma è già sposato. Rischia il processo per bigamia

POMPEI - Sposato, separato ma non divorziato, va in Ucraina e si unisce in matrimonio con una donna del posto. Vengono spediti i documenti al Comune ...

Condividi

Omicidio Veropalumbo, Sermino: «Gionta, pentiti»

TORRE ANNUNZIATA - «Un ragazzino che a quell’età impugna una pistola è già un camorrista. Ma anche lui può cambiare, può pentirsi e trovare un...

Condividi

La truffa delle bici elettriche, sequestri e multe da 8mila €

SORRENTO - Multe salatissime, fino addirittura alla cifra di 8mila euro. Con il sequestro immediato. Sono queste le risposte messe a punto dal Comune ...

Condividi

Omicidio Scarpa, 3 pentiti parlano

Tre pentiti per incastrare un boss. Tre collaboratori di giustizia chiamati a ricostruire, dopo 13 anni, la storia di un massacro. Tre “gole profond...

Condividi

Le mani del clan sul Comune. Vaccaro adesso vuole parlare

TORRE DEL GRECO - Arriva subito la prima svolta nel processo alla «Suburra» degli appalti di Torre del Greco. A quattro mesi dal blitz grazie a cui ...

Condividi

Gambino, titoli di coda. È ineleggibile a vita

PAGANI - «Rispetto le decisioni della magistratura e serenamente valuterò, insieme ai miei legali, se formalizzare ricorso in Appello». Dopo la sen...

Condividi

Maxi-processo ai D’Alessandro 30 ras di Scanzano alla sbarra

CASTELLAMMARE DI STABIA -  Dall’usura al racket, dalle mire del clan sugli appalti pubblici ai prestiti a strozzo con tassi stellari. Dalle tangent...

Condividi

Traffico, emergenza continua. L’idea del tunnel a senso unico

VICO EQUENSE - Da quando è stata inaugurata, la galleria Santa Maria di Pozzano è sempre e comunque sotto la luce dei riflettori. Perché dall’es...

Condividi

La lettera dal carcere: «Solo e pieno di rimorsi. Così mi sono ridotto per fare il camorrista»

«Solo», «lontano dalle persone che amo» e costretto a convivere per il resto dei «miei giorni con i rimorsi del passato». Ecco come finisce un c...

Condividi

Dal narcos Imperiale le armi per la faida

CASTELLAMMARE DI STABIA - Kalashnikov e pistole viaggiavano nei tir dei fiori diretti ai mercati della Campania. Poi venivano messi a disposizione de...

Condividi

Sarno rinnega il Duce. «Via la cittadinanza»

Tra qualche giorno, o meglio tra qualche ora, Benito Mussolini, il “Duce” fascista alleato di Hitler, non sarà più cittadino onorario della citt...

Condividi

Scavi, la guerra delle guide. Quelle abusive truffano i turisti

Mentre il sindaco ha annunciato controlli a tappeto, con tanto di confronti con l’assessore regionale delegato al turismo per individuare nuovi loca...

Condividi

Sint, assunzioni legittime. Assolti Salza e l’ex sindaco

CASTELLAMMARE DI STABIA - «Assolti per non aver commesso il fatto». Si chiude così uno degli ultimi atti del processo sulle assunzioni in Sint, la...

Condividi

Il narcos-pentito incastra il boss dei Tamarisco «Lui odiava Matilde»

TORRE ANNUNZIATA - C’è un narcotrafficante che conosce bene la storia di Matilde Sorrentino. Un uomo che trasportava carichi di cocaina in giro per...

Condividi

Spettacolo nella Reggia. Mani del clan sul parcheggio

CASTELLAMMARE DI STABIA - Un’autorizzazione fuori tempo massimo e l’ombra dei clan sulla gestione del parcheggio per quella serata. Sono le due o...

Condividi

La sete di potere di Magliacano.  «Decido io chi può governare»

TORRE DEL GRECO - Potente, ricco, spregiudicato e convinto di se stesso (forse anche troppo). E’ così che i pm di Torre Annunziata dipingono Simon...

Condividi

Due clan alleati per un delitto. 30 anni di cella per Chierchia

TORRE ANNUNZIATA - Alfonso Chierchia, ex latitante e uomo di punta dei “fransuà” di Torre Annunziata, dovrà scontare una condanna a 30 anni di r...

Condividi

Baby gang a Pompei, distrutti pure i pali della luce. Tra i violenti ci sono ragazzini di appena 12 anni

POMPEI - Si consuma probabilmente un dramma sociale dietro l’allarme baby gang a Pompei. Minorenni, talvolta pure 12enni, girano in città in piena ...

Condividi

Catapano, netturbino-sceriffo Restituisce i rifiuti agli incivili

SAN GIUSEPPE VESUVIANO - “Din don”. Il campanello suona un paio di volte prima che dall’altra parte della porta una voce femminile dica: «Chi ...

Condividi

«Faucitano ucciso dal clan. A processo killer e mandanti»

SCAFATI - «Delitto maturato in ambito di malavita organizzata, per questioni legate al mondo della droga: processate killer, mandanti e fiancheggiato...

Condividi

Castellammare, waterfront dei disastri. Inchiesta sulla ditta

CASTELLAMMARE DI STABIA -  Truffa aggravata e falso, queste le ipotesi di reato sulle quali la Procura della Repubblica di Torre Annunziata sta indag...

Condividi

Massacro fuori al bar, ergastolo per Dantese

È stato condannato all’ergastolo, con isolamento diurno durante i primi sei mesi di carcere: fine pena mai per Natale Dantese, il sanguinario capoc...

Condividi

Spari contro un portone. Nel mirino il re della coca

Due colpi. Solo due. Un avvertimento, un chiaro atto intimidatorio per lanciare un messaggio al re della cocaina di Boscotrecase. Il piombo che rimbom...

Condividi

Torre del Greco, scandalo voto di scambio. Indagine su 50 elettori

Oltre 50 persone sarebbero state corrotte dalla cricca del voto di scambio alle ultime elezioni comunali. Oltre 50 elettori – forse anche un centina...

Condividi

Concessioni a bar e ristoranti. Inchiesta sui locali morosi

SORRENTO - Un esposto durissimo, dettagliato. L’ennesimo della serie. E’ quello che preannuncia il movimento civico “Conta anche tu” che chie...

Condividi

Torre Annunziata, cade e si frattura il femore. Anziana dimenticata in barella

TORRE ANNUNZIATA - Nessun posto letto disponibile per un ricovero d’urgenza: anziana di 83 anni costretta per due giorni a dormire in Pronto Soccor...

Condividi

Tentata concussione, due anni di pena sospesa per Canfora. La situazione finisce sotto la lente d’ingrandimento del Viminale

SARNO - Rischia di finire nella tagliola della legge Severino il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora, condannato per tentata concussione dal Tribunale d...

Condividi

Guerra per le consulenze d’oro. Ombre sulla lotta agli evasori

SCAFATI - Ancora ombre e colpi di scena sulla decisione dell’amministrazione di affidare all’Agenzia delle Entrate Riscossione, ex Equitalia, la r...

Condividi

Pompei, sì al progetto dell’Eav. In aula esplode il caos

POMPEI - E’ stato votato ieri mattina, nel corso di una seduta fiume di consiglio comunale, blindata da poliziotti e vigili urbani, il progetto dei...

Condividi

Racket al mercato dei fiori. Processo ai boss dei Cesarano

CASTELLAMMARE DI STABIA - Racket al mercato dei fiori, al via il processo per 4 imputati. Si aprirà a metà ottobre il primo atto del procedimento pe...

Condividi

Dal bacino ai 70 milioni. Dieci anni di bugie sul cantiere stabiese

CASTELLAMMARE DI STABIA -  Dal protocollo d’intesa per il bacino di costruzione ai 70 milioni di euro promessi dall’ex Ministro del Lavoro, Luigi...

Condividi

Penisola, il valzer dei preti. E il vescovo blocca il voto

SORRENTO -  Un vero e proprio valzer di preti con cambi a sorpresa, avvicendamenti, discussioni e le immancabili polemiche dei fedeli. Sì, perché i...

Condividi

Reddito di Cittadinanza, 50 indagati per le carte false

PAGANI - Isee truccati (o alterati) per il Reddito di Cittadinanza, oltre 50 gli indagati. Tra le persone finite nel mirino della Procura ci sarebbero...

Condividi

Assolto dal tentato omicidio. L’ex bomber piange in aula

BOSCOREALE -  L’ex calciatore viene assolto da infamanti accuse. E dopo la sentenza piange. Esulta. Infine esclama: «Ho vinto la mia battaglia. Sa...

Condividi

Rita, giustizia lumaca. Fu uccisa dalla vicina

Giustizia lumaca: dieci anni di attesa per il secondo grado di giudizio. La vicenda è quella di Rita Benigno, che nel 2008 è deceduta all’età di ...

Condividi

Il capitano che difese il cantiere stabiese

CASTELLAMMARE DI STABIA - La figura del capitano di corvetta Domenico Baffigo, di Cornigliano Ligure, rappresenta per Castellammare una parte importan...

Condividi

Fallimento di Thomas Cook. Scatta la class action degli hotel

SORRENTO - Almeno quattro milioni di euro. Se non cinque. E’ questa la previsione choc sui danni subiti dagli hotel della penisola sorrentina per il...

Condividi

Alfredo Donnarumma, lo schugnizzo nell’Olimpo dei goleador. «Io ce l’ho fatta ma dico ai giovani di reagire ai clan»

«Il gol segnato alla Juventus? E’ la chiusura del mio cerchio. Fatto di volontà, sacrifici e voglia di arrivare. Non ho mai smesso di crederci. An...

Condividi

Strage sulla Rampa. «Quegli abusi edilizi ignorati per 60 anni»

TORRE ANNUNZIATA - Una maxi-perizia composta da centinaia di pagine. Plastici, foto, ricostruzioni digitali, analisi degli atti storici. Un malloppo d...

Condividi

All’alba tutti in fuga in pigiama. Nonnini sfrattati dall’ospizio

POMPEI -Gli è stato concesso di fare colazione, prendere i medicinali del mattino e poi via di corsa dalla casa di riposo “Carmine Borrelli” di P...

Condividi

Ravello, bimbo morì per shock anafilattico. Condannata cameriera del locale

RAVELLO - Due assoluzioni e una condanna nel processo per la morte del piccolo Cameron Wahid, il turista inglese di sette anni che il 30 ottobre del 2...

Condividi

Bimbo ucciso a botte. Madre subito a giudizio

POMPEI - Subito, a giudizio. Perché viene ritenuta complice del compagno, Tony Essobti Badre, che stando alle ricostruzioni, in preda a un assurdo r...

Condividi

Fallimento Thomas Cook, hotel nei guai. L’incubo di un buco milionario

La preoccupazione c’è. E’ tanta. Perché seppur non ci siano ancora numeri precisi e ufficiali, si avverte la sensazione che il crac possa avere ...

Condividi

Torre del Greco, le nuove accuse dei pm: Voti comprati pure per Palomba

TORRE DEL GRECO - Dieci euro per scrivere sulla scheda il nome di Stefano Abilitato. Altri quindici per barrare, con una croce, anche il nome del sind...

Condividi

Tre piste per un omicidio Una s’intreccia alla politica

Da un lato la Procura di Torre Annunziata che sta mettendo insieme tutti i tasselli del mosaico investigativo. Dall’altro la Direzione Distrettuale ...

Condividi

Spedizione punitiva sul bus. Pestato l’autista della Sita

CASTELLAMMARE DI STABIA - Il bersaglio designato era proprio lui, l’autista della Sita che, ieri pomeriggio, era alla guida del bus che si è ferma...

Condividi

Massacrato davanti allo stadio. Il pm: «Condannate il boss»

TORRE ANNUNZIATA - Per i pm Aldo Gionta, figlio del padrino Valentino, è uno dei mandanti dell’omicidio di Natale Scarpa, uomo dei Gallo-Cavalieri...

Condividi

Scafati, lite e vendetta. Spari nella notte: è caccia all’uomo

SCAFATI - Prima il diverbio, poi gli spari. Due, tre proiettili. Di cui uno andato a segno. A farne le spese un quarantenne di Scafati incensurato men...

Condividi

Monopolio dello spaccio. Asse Scanzano-Di Martino

CASTELLAMMARE DI STABIA - Dal pestaggio di un giovane pregiudicato in penisola sorrentina, gli inquirenti ebbero l’esatta percezione dell’alleanz...

Condividi

Torre del Greco, dai rifiuti alla ristorazione. Il collocamento dei corrotti

TORRE DEL GRECO - Per convincere gli elettori a svendere il proprio voto, oltre a soldi e promesse di posti di lavoro nella ditta di raccolta dei rif...

Condividi

Scandalo bolli falsi, 23 avvocati a processo

TORRE ANNUNZIATA - Ventitré persone, tra cui numerosi avvocati dell’area stabiese e vesuviana, sono finiti a processo nell’ambito del procedimen...

Condividi

Voti venduti a 20 euro: ci sono altri 12 indagati

TORRE DEL GRECO - In cambio di poche decine di euro hanno svenduto il proprio voto, la propria dignità. Allungando pesanti ombre sulle elezioni del 2...

Condividi

Droga, narcos dei Gionta preso a Trento

TORRE ANNUNZIATA - Da Torre Annunziata fino a Trento. Per trasportare cocaina. Per fare affari con la «quarta mafia foggiana». Stessi “mercati” ...

Condividi

Boss ucciso nel sonno, 30 anni di cella a Pasquale Gionta

TORRE ANNUNZIATA - A 12 anni dal folle massacro nel cuore del rione Penniniello, i giudici scrivono la parola fine su uno dei delitti più efferati de...

Condividi

La resa degli armatori. C’è l’ordine di sfratto: i Lembo via dalla villa

Durante i giorni caldi dei cortei di protesta era la prima «tappa» dell’esercito di obbligazionisti traditi dagli armatori-vampiri della Deiulemar...

Condividi

Morte sospetta in corsia. Processo per 4 medici

CASTELLAMMARE DI STABIA - Rinviati a giudizio i quattro medici che tennero in cura il coiffeur Umberto Schettino di Castellammare di Stabia (con salo...

Condividi

Falò dei pentiti al Savorito. Condannato il figlio del boss

CASTELLAMMARE DI STABIA - Il falò dei pentiti organizzato nel rione Savorito, durante la notte dell’Immacolata a Castellammare di Stabia, è stato ...

Condividi

Omicidio Di Lorenzo, oggi l’autopsia. Caccia ai video prima del delitto

Sarà eseguita questa mattina l’autopsia sul corpo di Antonino Di Lorenzo, il ras della marijuana dei monti Lattari massacrato a colpi di fucile mer...

Condividi

Spedizione punitiva sotto casa. Faccia fracassata a un pusher

CASTELLAMMARE DI STABIA -  Sono arrivati sotto la casa di un giovane pusher di Vico Equense. Lo hanno fatto scendere, l’hanno accusato di aver col...

Condividi

Scontro tra due camion, 23enne muore in Puglia

SAN GIUSEPPE VESUVIANO - Una folla commossa di amici e parenti ha scortato la bara di Luigi fino al Santuario di San Giuseppe Vesuviano. Dai Marciott...

Condividi

Voti venduti per 20 euro, confermati gli arresti. Ora tremano i politici

TORRE DEL GRECO - Le indagini sono ancora aperte. E non è escluso che nel fascicolo sulla presunta compra-vendita di voti alle ultime elezioni comun...

Condividi

Omicidio Di Lorenzo, quegli interessi a Napoli e un’ascesa da bloccare

CASOLA - Nel panorama criminale dell’area stabiese Antonino Di Lorenzo è considerato un narcos di notevole spessore. Capace, nel corso degli anni, ...

Condividi

Spunta il dossier da 2.500 pagine. La procura incastra i due politici

TORRE DEL GRECO - Quando tutti erano al mare per le vacanze d’agosto c’era chi - al quarto piano della procura di Torre Annunziata - portava avan...

Condividi

Omicidio Di Lorenzo, funerali vietati

CASOLA - Ucciso come un boss: funerali vietati per il pluripregiudicato Antonino Di Lorenzo, alias ‘o lignammone, il 53enne trucidato in un agguato ...

Condividi

Graziati i re della droga. Niente arresto per i Vitale

CASTELLAMMARE DI STABIA - Niente carcere per i re dello spaccio del centro antico di Castellammare di Stabia. La Corte di Cassazione, nella tarda ser...

Condividi

Racket, l’imprenditore si difese: «Ho assunto il boss per paura»

CASTELLAMMARE DI STABIA -  «Sono stato costretto ad assumere Michele Imparato, avevo paura a dirgli “no” perché è un personaggio di grosso spe...

Condividi

Camorra, mani sugli appalti. Un affare per cinque boss

TORRE DEL GRECO -  Da un lato i camorristi locali, pronti a tutto pur di spartirsi la tangente sui lavori pubblici per finanziare lo spaccio e pagare...

Condividi

Scafati, trattenute sull’indennità del sindaco Salvati

SCAFATI -  Progetti obiettivo 2008-2009, il ragioniere capo Giacomo Cacchione ha deciso di trattenere, in via cautelativa, le somme che il sindaco Cr...

Condividi

Ospizio, ira del sindaco di Pompei: «Occupazione abusiva e nonnini sequestrati»

«Quanto alla continuità di servizio, l’imminenza del pericolo è insussistente, potendo gli ospiti essere collocati in altre strutture in assenza ...

Condividi

Droga, armi e sangue.  Il gotha del clan Batti ora rischia il processo

SAN GIUSEPPE VESUVIANO - Per la direzione distrettuale antimafia di Napoli l’inchiesta sull’ascesa e gli affari del clan Batti è formalmente chiu...

Condividi

Sulle tracce dei killer dei boschi. Potrebbero essere cacciatori

PIMONTE -  Nervi saldi, perfetta conoscenza della zona e mira infallibile. Sono alcune caratteristiche del profilo che gli inquirenti attribuiscono a...

Condividi

Sei colpi, uno al volto. Così hanno massacrato il boss Di Lorenzo

Sangue sui Monti Lattari, il ras era considerato il "signore" della marijuana. Aveva l'obbligo di rientrare nella sua abitazione alle 21, i sicari lo hanno sotto casa
Sangue sui Monti Lattari, il ras era considerato il "signore" della marijuana. Aveva l'obbligo di rientrare nella sua abitazione alle 21, i sicari lo ...

Condividi

Auchan Pompei, incubo licenziamenti, Sit-in di 150 operai a rischio

POMPEI - Emergenza occupazione in città: 150 dipendenti dell'Auchan di Pompei pronti allo sciopero per tutelare il loro diritto al lavoro. Attualment...