Condividi


Molto complicato, per gli inquirenti, ricostruire anche la precisa dinamica dell’accaduto, vista la particolare conformazione di via Gesinella, teat...

Condividi


Era agli arresti domiciliari per spaccio, ma questo non gli ha impedito di lasciare spesso la sua abitazione. Da qui la decisione della Corte di Appel...

Condividi


Il processo Gli incassi della camorra investiti in palazzi e titoli di Stato Il pm chiede di ascoltare Casillo, l’ex padrino degli Aquino Annun...

Condividi


La storia criminale, a Castellammare, ha due nomi: quelli dei fratelli Michele e Luigi D’Alessandro. Dopo la morte del capo indiscusso della camorra...

Condividi


La città è cambiata, tanto. Si è rinnovato il modo di fare affari illegali. L’unica cosa che non è mai cambiata a Castellammare, da almeno 3...

Condividi


Beni per un valore complessivo di 600mila euro sono stati sequestrati a Gaetano Riina, il fratello 84enne del defunto capo di Cosa nostra, Totò. I ca...

Condividi

Condividi


C’è anche la casa dell’ex cassiere del clan Gionta tra gli immobili confiscati alla camorra, Vincenzo Pisacane alias bombolone. Ma è solo uno ...

Condividi


«Signor giudice, sono qui oggi perché voglio fare chiarezza su questa vicenda. Io ho la coscienza pulita, ho solo provato ad aiutare i miei figli»....

Condividi


Droga dalla Turchia via Calabria: nel processo d’Appello per la moglie e il cognato del boss dei monti Lattari Leonardo Di Martino alias ‘o lione ...
metropolisOpen in new tab

SFOGLIA L'EDIZIONE

DIGITALE DEL QUOTIDIANO

ABBONATI