Torre Annunziata. Madonna della Neve, passione e fede scuotono la città

Redazione,  

In migliaia per la processione storica nell’anno del bicentenario. Lapide in piazza Cesaro e inchini a disabili e malati: «La fede è l’unica ancora che ci è rimasta in città, ci hanno delusi tutti»

In migliaia per la processione storica nell’anno del bicentenario. Lapide in piazza Cesaro e inchini a disabili e malati: «La fede è l’unica ancora che ci è rimasta in città, ci hanno delusi tutti»

CRONACA