Napoletani scomparsi in Messico, trovati cinque corpi smembrati 

Napoletani scomparsi in Messico, trovati cinque corpi smembrati 


Le televisioni messicane hanno raccontato una notizia di quelle macabre. Cinque cadaveri smembrati sarebbero stati scoperti dalla polizia locale. I resti dei corpi erano dentro dei sacchetti di plastica lasciati in un Suv parcheggiato in un sentiero. I resti dei cinque corpi sono stati ritrovati da persone della zona di Chilapa, nello stato di Guerrero.

La notizia scioccante è arrivata ai legali dei tre napoletani che sono scomparsi in Messico. Uno degli avvocati ha chiesto l’esame del Dna per compararlo con quello dei tre napoletani.