Gomorra 3, successo in Francia per la serie

metropolisweb,  

Gomorra 3, successo in Francia per la serie

Gragnano. Officina meccanica fantasma, sequestrata l'attività
Torre del Greco. Condannato il piromane del Vesuvio. Lacrime in aule: "Sono innocente"

Continua il successo di Gomorra in giro per il mondo: in Francia la terza stagione della serie originale Sky prodotta da Cattleya, in onda su Canal+ dal 15 febbraio, e’ stata il secondo miglior debutto dell’intera stagione per quel che riguarda i dati lineari delle prime serate in onda. Un grande risultato che, sul fronte degli ascolti non lineari, si trasforma in veri e propri numeri da record: in meno di tre settimane dall’esordio, Gomorra ha gia’ ottenuto quasi 5 milioni di download, con un consumo dell’intera stagione pari al 70% di chi ha visto il primo episodio. Un dato straordinario soprattutto trattandosi di una serie non francese e giunta alla terza stagione. “Questi dati eccezionali provenienti dalla Francia sono un ulteriore elemento di soddisfazione per Sky – commenta Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali di Sky Italia -. Una case history, quella di Gomorra, di cui siamo davvero orgogliosi. Una serie in dialetto napoletano che ha dimostrato di saper parlare molte, moltissime lingue e puntando su qualita’ di scrittura, regia, recitazione, produzione, superare i confini e parlare un linguaggio universale”. Di recente la terza stagione di Gomorra e’ sbarcata anche nel Regno Unito e in Irlanda su Sky Uk e in Germania e Austria su Sky Deutschland, mentre il prossimo 1 aprile arrivera’ anche nei 13 paesi dell’Europa dell’Est (tra cui Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Romania e Bulgaria) serviti da HBO Europe. Complessivamente sono oggi 190 i territori in cui la serie e’ distribuita. Di recente Gomorra ha segnato un ulteriore e nuovo record: i dati forniti da Parrot Analytics, la societa’ Usa di analisi dei dati televisivi, attestano che la 3/a stagione e’ la serie TV piu’ richiesta in Italia, ancora due mesi dopo il finale di stagione e con un tasso di domanda superiore del 25% rispetto alla stagione precedente. Intanto Sky e Cattleya, insieme alla stessa Canal+, si preparano a dare il via alle riprese di una nuova attesissima produzione internazionale, Zero Zero Zero. La serie vedra’ alla regia e alla supervisione artistica Stefano Sollima – che aveva firmato le prime due stagioni di Gomorra La Serie – e prende il via, come quest’ultima, dall’omonimo libro di Roberto Saviano.

CRONACA