Smartify, per conoscere meglio le opere d’arte

metropolisweb,  

Smartify, per conoscere meglio le opere d’arte

Meteo, nuova perturbazione alle porte. Sta per tornare il freddo artico
Sant'Agnello. Guasto all'impianto idrico in centro

Vi sarà di certo capitato di trovarvi davanti ad un quadro o una scultura, e voler sapere di più di quanto riportato nella scarna targhetta descrittiva. Ebbene dovete sapere che esiste un’app, per giunta gratuita, che, utilizzando la tecnologia di riconoscimento delle immagini, con la realtà aumentata offre informazioni, curiosità e contenuti utili a vivere un’esperienza immersiva. Si chiama Smartify, è stata creata da Smartify CIC e MOBGEN, società di Accenture Interactive, e al recente MWC di Barcellona ha vinto il premio GSMA GLOMO 2018, nella categoria “Most Innovative Mobile App”. Disponibile per iOS e Android, permette anche di salvare i quadri preferiti all’interno di una galleria digitale personale, oltre a condividerli con la comunità di Smartify. Può, inoltre, essere utilizzata durante le visite a mostre e musei (hanno aderito al progetto oltre 50 tra i più famosi nel mondo). Grazie a Smartify, i telefoni cellulari, finalmente, non saranno più un elemento di distrazione quando si è al cospetto di un’opera d’arte.

CRONACA