Calcio Napoli: Mertens distorsione, tifosi con il  fiato sospeso 

Calcio Napoli: Mertens distorsione, tifosi con il  fiato sospeso 


Occhi su Mertens, con il fiato sospeso. La smorfia di dolore dell’attaccante belga al momento dello scontro con Djimsiti non ha fatto dormire sonni tranquilli ai tifosi del Napoli che si godono la vetta della classifica ma pensano gia’ alla supersfida contro la Lazio di sabato prossimo. Oggi, giorno libero per i calciatori azzurri, il Napoli ha reso noto che gli esami clinici hanno evidenziato una lieve distorsione di primo grado alla caviglia sinistra. Una botta che lo staff medico azzurro spera sia riassorbita in poco tempo anche perche’ la caviglia non si e’ gonfiata in modo preoccupante, ma le conferme in positivo o in negativo arriveranno solo domani, quando gli azzurri si ritroveranno a Castel Volturno per la ripresa degli allenamenti. Mertens e’ fondamentale in questi due mesi che avvicinano il Napoli allo scontro-scudetto contro la Juventus, e la tripletta di Higuain ha aperto ufficialmente la sfida nella sfida, all’insegna del gol. Dopo un lungo periodo senza segnare, il “cannibale” dell’aea e’ tornato a mordere: dopo essersi sbloccato a Bergamo, Mertens ha fatto doppietta a Bologna e ieri ha sbloccato la gara con il Benevento con un gol capolavoro, un pallonetto che ha fatto impazzire i vicoli di Napoli. Rete che ha portato “Ciro” Mertens a quota 14 gol in campionato e 18 stagionali. Bottino che aumenta anche per Marek Hamsik, che ieri ha brindato al gol numero 118 con la maglia del Napoli e ora si avvicina a un altro primato, quello di presenze in serie A con la maglia azzurra, detenuto da Giuseppe Bruscolotti con 387 partite, solo 7 piu’ dello slovacco. Ma l’obiettivo per tutti e’ lo scudetto, ormai nessuno ne fa mistero in casa Napoli. Neanche Maurizio Sarri che Aurelio de Laurentiis vorrebbe blindare anche per il futuro, togliendo la clausola da 8 milioni per la rescissione del contratto: a breve potrebbero esserci novita’ sul futuro della panchina azzurra.