Gragnano. Via Ogliaro, ombre sulle case popolari: ‘scompare’ una delle due famiglie

Gragnano. Via Ogliaro, ombre sulle case popolari: ‘scompare’ una delle due famiglie


Gli inquilini abusivi, scoperti, hanno lasciato libero l’alloggio popolare di via Ogliaro. Un trasloco dopo appena un mese dalla sistemazione nella casa che, da contratto, era stata concessa a un esponente delle forze dell’ordine. Un esposto dettagliato aveva fatto scattare l’indagine per la verifica delle occupazioni sospette nelle palazzine dell’Istituto Autonomo Casa Popolari di via Ogliaro. Come la famiglia sia entrata in possesso delle chiavi dell’appartamento, senza averne i titoli, saranno gli inquirenti a chiarilo. Attenzione puntata su due appartamenti che, a detta dei condomini, sarebbero stati affittati o addirittura venduti sottobanco dai legittimi assegnatari. Certo è che dai primi controlli dei vigili urbani di Gragnano, coordinati dal comandante Fabio De Silva, un nucleo familiare era stato trovato all’interno di un alloggio pur non rientrando nella graduatoria ufficiale. Occupando, inoltre, una casa che ufficialmente è invece assegnata a un altro avente diritto.