Castellammare. A Scanzano un patto di camorra che vale un miliardo

Castellammare. A Scanzano un patto di camorra che vale un miliardo


A Castellammare c’è un patto di camorra che vale un miliardo. Un’alleanza di ferro bagnata nel sangue per spartirsi la gestione di droga, appalti ed estorsioni. Un accordo per mettere le mani sulla città che resiste da oltre 20 anni. In mezzo ci sono registrazioni e nastri, verbali scritti e cancellati, processi infiniti e accuse cadute nel vuoto. Una cappa di ombre e misteri che si staglia all’orizzonte. Una pagina grigia nel libro nero che racconta la storia della camorra stabiese.