Si finge mamma per rubare vestitini, arrestata

Si finge mamma per rubare vestitini, arrestata


Fingendo di essere in compagnia di un neonato in culla una romena di 25 anni ha rubato ieri vestiti per circa 700 euro da un grande magazzino del centro di Pisa, ma il suo comportamento non e’ sfuggito alla vigilanza interna dell’esercizio che ha subito allertato la polizia cosi’ la donna all’uscita ha trovato gli agenti che le hanno chiesto di controllare la culla e hanno proceduto, nonostante il rifiuto della straniera che ha detto di non voler far prendere il bambino. Nella carrozzina pero’ non c’era alcun piccolo ma solo la refurtiva appena nascosta e sprovvista delle placche antitaccheggio debitamente tolte dalla ladra all’interno dei camerini dello store. L’episodio e’ avvenuto ieri pomeriggio e la romena e’ stata arrestata e processata stamani con rito direttissimo patteggiando un anno di reclusione e 400 euro di multa.