Italiano in vacanza ucciso da un fulmine in Madagascar

Italiano in vacanza ucciso da un fulmine in Madagascar


Rosario Costa, 55 anni, imprenditore turistico, e’ morto in Madagascar durante un viaggio con la moglie colpito da un fulmine. La coppia avevano sognano da anni questo viaggio. La tragedia e’ avvenuta nel distretto di Miandrivazo all’inizio di febbraio la notizia e’ stata resa nota dal sito AfricaExpress. In compagnia del loro autista, i coniugi stavano andando a Morondava; ma dopo aver imboccato la strada statale Rn34, hanno deciso di fermarsi a Ankotrofotsy per una pausa pranzo. Mentre la moglie stava preparando i panini, il marito si e’ allontanato per scattare qualche fotografia. Poco dopo un fulmine lo ha colpito. La moglie si e’ precipitata insieme all’autista per soccorrere il marito ma e’ stato trovato per terra senza vita.