Lite a colpi di bottigliate per un fidanzato conteso

Lite a colpi di bottigliate per un fidanzato conteso

Un uomo conteso. Uno sguardo di troppo, quel pizzico di gelosia e i ricordi di un’amore ormai finito. Sono stati questi gli ingredienti che hanno alimentato la violenza all’interno di uno degli stabilimenti balneari in viale Marconi domenica sera. Doveva essere una serata tranquilla in compagnia del fidanzato e degli amici. Una serata che però è terminata in un letto dell’ospedale di Sant’Anna – Madonna della Neve di Boscotrecase. Una stagione estiva inaugurata nel peggiore dei modi ma dove l’appello dei titolari degli stabilimenti invita i giovani «a rispettare le regole e a non abusare di alcolici: noi saremo vigili ma da soli possiamo fare poco».

Giovanna Salvati

 


ULTIME NEWS