Fiume Sarno, i sindaci snobbano il summit di Scafati

metropolisweb,  

Fiume Sarno, i sindaci snobbano il summit di Scafati

Scafati. Incontro tra i sindaci per l’emergenza ambientale del Sarno, solo sei amministrazioni sulle 39 invitate rispondono all’appello lanciato dal Comune di Scafati. I rappresentanti di Pompei, Casola, Pimonte, Montoro e Solofra, oltre a quelli dell’ente di Palazzo Mayer, ieri sera hanno preso parte all’incontro promosso, all’interno dell’aula consiliare della biblioteca “Francesco Morlicchio” dalla consigliera comunale di Scafati, Brigida Marra. A fare rumore anche l’assenza dei Comuni salernitani, che non hanno accolto l’appello della maggioranza del sindaco Pasquale Aliberti. Un dato politico da non sottovalutare questo, con gli enti in quota centrosinistra che hanno snobbato il summit. Forfait che hanno mandato su tutte le furie gli amministratori presenti ieri sera: «Chi non c’è qui adesso, per me è colpevole di questo scempio ambientale», ha esordito la Marra.

+++ TUTTI I DETTAGLI SU METROPOLIS QUOTIDIANO DI OGGI19 FEBBRAIO +++

CRONACA