Gli italiani tornano “emigranti”: 100mila all’estero nell’ultimo anno

metropolisweb,  

Gli italiani tornano “emigranti”: 100mila all’estero nell’ultimo anno

ROMA – Nel 2015 centomila cittadini italiani si sono cancellati dall’anagrafe per trasferirsi all’estero. Un dato in aumento (+12,4%) rispetto al 2014. E’ la stima che fa l’Istat nel Report sugli indicatori demografici. L’anno scorso, le iscrizioni anagrafiche dall’estero di stranieri sono state 245 mila; 28 mila, invece, i rientri in patria degli italiani. Le cancellazioni per l’estero hanno riguardato 45 mila stranieri (-4,8% sul 2014) e centomila italiani.

CRONACA