Sangue alla scuola Genovesi, tre indagati per omessa sorveglianza

metropolisweb,  

Sangue alla scuola Genovesi, tre indagati per omessa sorveglianza

SALERNO – Si è svegliato dal coma farmacologico, grazie ai medici dell’ospedale Ruggi C.S., il 16enne di Salerno ferito lunedì mattina da un compagno di scuola in un corridoio dell’istituto “Genovesi-Da Vinci”. Dal letto del suo ospedale non ha neanche immaginato cosa sia accaduto nelle ultime ore. Perché l’inchiesta sul suo ferimento è andata avanti e ha portato a nuovi risvolti: il suo accoltellatore G.I., 17 anni di Pontecagnano, è stato trasferito presso il carcere per i minori di Nisida, mentre tre persone risultano indagate per omessa sorveglianza.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++

CRONACA