Boscoreale. Maltrattamenti contro le donne, apre uno sportello antiviolenza

metropolisweb,  

Boscoreale. Maltrattamenti contro le donne, apre uno sportello antiviolenza

Domani, domenica 21 febbraio, alle 12, nei locali della “Chiesa Madonna Liberatrice dai Flagelli”, in via Gesuiti a Boscoreale, sarà inaugurato lo sportello “Ti ascolto”. All’inaugurazione parteciperà anche il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.

Lo sportello “Ti ascolto” nasce da un’idea dell’associazione “La Fenice Vulcanica” che ha come obiettivo l’apertura di un centro polivalente di prima assistenza, dedicato a tutti, ma in particolare alle donne.

Lo scopo del progetto è offrire un aiuto a tutti coloro che subiscono violenze e soprusi, spesso vissuti in ambito familiare. I servizi offerti sono: ascolto, accoglienza e orientamento per tutti coloro che si trovano in un momento di difficoltà familiare, personale e lavorativa; consulenza legale civile; consulenza psicologica; visite mediche gratuite di prevenzione da  particolari malattie connesse all’inquinamento del territorio; consulenza psicomotoria attinente alle problematiche emozionali del bambino; organizzazione convegni tematici e corsi; numero telefonico dedicato; creazione di una banca dati informatizzata.

I professionisti a disposizione del centro sono: Mario Treré, chirurgo oncologo; Anna Collaro, avvocato civilista; Francesco Balzano, psicologo; Donatella Oliva, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva; Raffaella De Filippo, sociologa e mediatrice familiare.

Lo sportello, che sarà ospitato nei locali messi a disposizione da don Tommaso Ferraro, sarà aperto tutti i giovedì dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

CRONACA