Anziana scioglie il cane, truffatore in fuga

metropolisweb,  

Anziana scioglie il cane, truffatore in fuga

Cane propizio per una anziana alle prese con un tentativo di truffa: a Cava de Tirreni una signora di 85 anni ha ricevuto un presunto avvocato arrivato a nome di suo figlio. Una volta entrato, ha chiesto del denaro alla signora, ma lei ha mangiato la foglia sciogliendo il suo fido quattrozampe contro il malcapitato, costretto a quel punto a darsi alla fuga. Il fenomeno dei blitz inscenati a danno di malcapitate vittime, spesso sole o avanti con gli anni, registra casi con cadenza quotidiana. Talvolta però i colpi falliscono: in questo caso, determinante è stato l’intervento del cane domestico dell’anziana, in grado di sventare il raggiro facendo scappare l’avvocato fasullo.

CRONACA