De Magistris: “De Laurentiis cliente difficile ma tratteremo con lui. Restyling? Vuole eliminare le curve”

metropolisweb,  

De Magistris: “De  Laurentiis cliente difficile ma tratteremo con lui. Restyling? Vuole eliminare le curve”

Il sindaco di Napoli uscente, Luigi De Magistris, è intervenuto in un dibattito organizzato dall’Ordine degli avvocati con altri aspiranti sindaci. Durante la tribuna elettorale il sindaco ha rilanciato il tema del dibattito sullo stadio San Paolo:

 

“La trattativa con Aurelio De Laurentiis c’è, ed è effettivamente molto dura. Ho chiesto ed ottenuto dal Coni un credito di 25 milioni, a condizioni agevoli, per poter avviare i lavori e porre rimedio alle difficoltà dello stadio. Purtroppo nella direzione proposta da De Laurentiis si sta perdendo tempo mentre noi ci daremo da fare già a luglio: sediolini, bagni, impianti elettrici e spogliatoi verranno ristrutturati. Faremo i sediolini azzurri in tutto lo stadio.

Trattativa? In un secondo momento ci siederemo di nuovo al tavolo con il Napoli e stavolta pretenderemo che il club abbia una linea chiara. De Laurentiis voleva quasi eliminare le curve per ridurre la capienza ed ampliare i box di tribuna. Mi sono scontrato con lui sulla questione perché voglio una versione del restyling più popolare e non un salotto d’elitè”.

CRONACA