Gomorra. Cristina Donadio (Scianel) a Ercolano: “Raccontiamo solo l’orrore dei…”

metropolisweb,  

Gomorra. Cristina Donadio (Scianel) a Ercolano: “Raccontiamo solo l’orrore dei…”

Da donna boss senza scrupoli nella fiction a paladina anti-clan nella realtà, tra selfie e citazioni di Camilleri. E’ l’altra faccia di Cristina Donadio, l’attrice che nella seconda stagione della serie “Gomorra” interpreta Scianel, la “madrina” della malavita che guida il clan degli scissionisti raccontato dallo scrittore Roberto Saviano. E’ lei, per i ragazzi delle scuole, la vera star della manifestazione organizzata dal sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, per premiare gli elaborati sulla legalità. «Sono qui come madre – le parole ripetute dal palco di villa Favorita – Scianel non è e non deve essere un modello per nessuno, come tutti gli altri protagonisti di Gomorra. E’ solo un veicolo per raccontare la massima espressione dell’orrore».

CRONACA