Il web in festa per la scimmietta Maya. Ieri è stata liberata nel Salernitano

metropolisweb,  

Il web in festa per la scimmietta Maya. Ieri è stata liberata nel Salernitano

Liberata Maya, la scimmietta incatenata da anni a un carrello da ristorazione utilizzato come cuccia. Grazie all’impegno di Alfredo Riccio, delegato salernitano della Lega Nazionale Per La Difesa Del Cane, e Paolo Bernini, parlamentare del Movimento 5 Stelle, l’animale ieri è stato sequestrato grazie alla prontezza dei carabinieri di San Marzano sul Sarno coadiuvati dai colleghi di San Valentino Torio. Inoltre sono stati salvati anche due cani alla catena, tenuti in condizioni di maltrattamento nell’Agro nocerino sarnese. 
Un’altra vittoria, dunque, per il duo Bernini-Riccio che collabora attivamente da tempo nel Salernitano. Il parlamentare grillino, infatti, da tempo sostiene le battaglie dell’attivista campano impegnato su più fronte nel segno degli animali. 

CRONACA